Gelatina da bagno, come realizzarla a casa? La ricetta fai da te

Come si può realizzare la gelatina da bagno a casa? Scopriamo la ricetta fai da te.

Negli ultimi anni sono divenute sempre più famose le gelatine da bagno da aggiungere a un caldo bagno in vasca o anche in doccia. In commercio esistono diverse tipologie e marchi, ma puoi realizzarle anche a casa. Ecco come fare la gelatina da bagno fai da te.

Gelatina da bagno, come realizzarla a casa? La ricetta fai da te

Amata da piccoli e grandi, un oggetto prezioso per il bagno è la gelatina da bagno o da doccia che non solo rende colorata l’acqua ma è una piacevole coccola. Ciò che li ha resi famosi è la loro consistenza morbida ed antistress, il fatto che producano tanta schiuma ed il benessere che procurano massaggiandoli sulla pelle.

In commercio ne esistono diverse tipologie e colori, lanciate da importanti marchi, ma non è detto che l’unica soluzione sia acquistare gelatine da bagno anche a prezzi smisurati. Ecco la ricetta fai da te per realizzare una piacevole gelatina da bagno direttamente a casa tua.

Ingredienti:

Stampini in silicone;

100 ml di acqua;

5 fogli di gelatina;

60 gr di bagnoschiuma;

qualche goccia di colorante alimentare;

olio essenziale a piacere.

Ecco il procedimento da seguire a casa. Prendete un pentolino, versateci dentro l’acqua e spezzettate i fogli di gelatina. Lasciateli in ammollo per 4-5 minuti finché non si saranno ammorbiditi, successivamente aggiungete il bagnoschiuma ed il colorante a scelta. Mettete il tutto sul fuoco a fiamma bassa e mescolate il mix per due minuti accertandovi che risulti omogeneo e non vi siano parti di gelatina non sciolte.

Prima di versare il liquido negli stampini ricordate di mettere alcune gocce di olio essenziale e poi lasciate raffreddare in frigorifero per un paio di ore. Ora che avete dato vita alle vostre gelatine potete spremerle su una spugna morbida per creare una schiuma cremosa, tagliarle a cubetti monodose, congelarle in freezer per dare una sferzata di energia al corpo o semplicemente passarle intere. Infine ricordatevi di riporle in un contenitore di plastica con coperchio fino all’utilizzo successivo.

Gelatina da bagno fai da te: ricetta e benefici

Le famose gelatine da bagno, che rendono l’acqua colorata e sono morbide al tatto, hanno conquistato il mercato della beauty routine dall’America al nostro Paese. Abbiamo visto come poter realizzare una colorata e morbida gelatina da doccia direttamente a casa. Ma a cosa servono?

Le gelatine da bagno possono essere utilizzate per detergere sia il corpo sia i capelli, e lasciano la pelle morbida, vellutata e profumata senza appesantirla, caratteristiche che le rendono perfette per l’estate.

Il fatto che siano composte esclusivamente da ingredienti naturali e “cruelty free” le ha inoltre elette prodotto preferito dai vegani. Seguendo la ricetta fai da te, ti basteranno pochi ingredienti per realizzare le tanto amate gelatine da doccia e godersi un bel bagno o una calda doccia.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Serie A: 5 grandi scandali che non dimenticheremo

Lisa Haydon: la particolare dieta dell’attrice

Leggi anche
  • 2148700266Protezione solare: come scegliere la crema giusta

    Il sole può essere un vero amico del nostro organismo. Fondamentale per la sintesi della vitamina D, aiuta a produrre serotonina e può contribuire a tenere sotto controllo alcuni problemi dermatologici, come l’acne e la psoriasi.

  • image 8fa69758 10a8 462b 9b4f 2647462dc137Crema idratante per rughe: quale scegliere

    La crema idratante, a base di componenti come acido ialuronico, dona una pelle dall’aspetto giovane e ben idratato e levigato.