Notizie.it logo

Integratori nelle diete dimagranti

Integratori nelle diete dimagranti

Ma non tutti gli integratori sono adatti ad essere inseriti nella dieta, ecco invece quali assumere come supporto al regime ipocalorico.
Chitosano – si tratta di una fibra estratta dal guscio dei crostacei, che aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo e a ridurre l’assorbimento dei grassi. Betaglucano – fibra alimentare estratta da lieviti e alghe aiuta a ridurre il colesterolo, a perdere peso e a controllare il diabete. Proteine del siero di latte – sono molto utilizzate soprattutto dagli sportivi, ma anche chi è a dieta può beneficiarne in quanto aiutano a costruire massa muscolare e a ridurre la massa grassa. Inoltre sopprimono l’appetito, fattore importante quando si è a dieta. CLA – acido linoleico coniugato, è uno degli integratori più prescritti dai dietologi in quanto aiuta a perdere peso. Si tratta di un acido grasso sano che si assume attraverso alimenti, in particolare carni bovine o latticini, oppure attraverso appunto supplementi integrativi utili soprattutto per chi segue una dieta vegana o vegetariana ed esclude quindi queste categorie di alimenti.

Il CLA vanta anche un’importante proprietà antitumorale. Glucomannano – è un a fibra che nello stomaco a contatto con l’acqua si gonfia producendo una massa che aiuta a ridurre l’assorbimento dei grassi e dei carboidrati e stimola il senso di sazietà. Ma il glucomannano è anche di supporto nella cura del diabete perchè regola il livello degli zuccheri nel sangue ed è efficace nella riduzione del colesterolo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.