La cura del corpo durante l'attivita' fisica

Sappiamo ormai che l’attivita’ fisica praticata nel modo corretto e’ un toccasana per la mente  per l’organismo.

E’ importante pero’  prenderci cura del nostro corpo durante lo sport, per proteggerlo e, perche’ no, anche per sentirci psicologicamente piu’ in forma.

Ma in che modo possiamo prenderci cura di noi stessi anche durante la piu’ intensa delle pedalate o  durante una sessione di running particolarmente impegnativa?

Se siamo all’aperto, dovremo usare una protezione solare adeguata al nostro fototipo sia per il viso sia per le parti esposte.

Questo a maggior ragione se la nostra attivitasi svolge in montagna, ricordando che ogni 1000 metri aumenta l’irraggiamento solare del 10%. In tal modo ci proteggeremo dai danni derivanti dalle radiazioni ultraviolette che causano invecchiamento precoce e malattie della pelle.

Attivita’ particolarmente impegnative come lo spinning, il ciclismo o la corsa comportano una grossa perdita di liquidi per cui e’ importante idratarsi prima, durante e dopo l’attivita’

Se la pratica riguarda il nuoto il nostro “nemico” sara’ il cloro e pertanto e’ bene difendersi dalle aggressioni sul corpo e sui capelli idratando per bene il primo dopo la doccia e facendo una buona maschera nutriente sui capelli periodicamente.

E’ buona norma inoltre prendersi cura delle proprie estremita’ periodicamente.

 Se i piedi non sono curati a dovere possono provocarci noiosi fastidi come verruche, calli, duroni, soprattutto se continuamente sotto sforzo. Quindi cura periodica e scarpe adeguate all’attivita’ che si svolge.

Se lo sport si svolge all’aperto usate un cappellino per le ore piu’ calde per evitare pericolose insolazioni e bando ai profumi o ai prodotti contenenti alcol e oli essenziali, potrebbero causare fotosensibilizzazione e quindi macchie molto difficili da togliere.

Usiamo un buon deodorante se tendiamo a sudare piu’ del necessario. Se avete la pelle sensibile ci sono ottime alternative delicate, senza sali di alluminio o alcol, ma sono meno efficaci rispetto ai deodoranti normali.

Potete provare anche ad usare l’allume di rocca al posto del deodorante, non ha odore e non provoca irritazioni. Ricordate pero’ che si attiva sotto l’acqua corrente

[email protected]bloglovin.com

[email protected]sportastrambiente.wordpress.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alle terme per una vacanza all'insegna del relax e della salute

Presidenziali USA: due simboli da una sola mano

Leggi anche
Contents.media