La dieta di Eddie Hall: come ha perso peso lo strongman inglese?

La dieta del bodybuilder Eddie Hall? Ecco come ha perso peso lo strongman inglese.

Eddie Hall, per chi non lo conoscesse ancora, è stato proclamato l’uomo più forte del Mondo nel 2017. Lo strongman inglese ha seguito una dieta per perdere peso. Scopriamo cosa ha mangiato. 

La dieta di Eddie Hall: come ha perso peso lo strongman inglese?

Eddie Hall, l’uomo più forte del Mondo nel 2017 ha rivelato i dettagli della sua dieta alimentare che lo ha aiutato a perdere 38kg in soli due mesi, nonostante abbia mangiato quasi tre volte l’apporto calorico giornaliero raccomandato per un maschio adulto.

Noto con il soprannome di “The Beast”, Eddie Hall è vincitore di diversi trofei quali WORLD Strongest Man, UK’s Strongest Man e England’s Strongest Man.

Lo strongman inglese Hall è alto 1,91 m per il peso di ben 164 kg. Ma per prepararsi alla gara di boxe contro il suo più grande rivale Hafthor Bjornsson ha perso più di 38kg in due mesi, nonostante abbia sgranocchiato 7000 calorie al giorno per alimentare il suo intenso programma di allenamento.

Ora i suoi sei pasti al giorno includono un misto di pollo, riso, verdure, cioccolato, granola, patate al forno, insalata di cavolo e qualche snack per fargli affrontare il difficile piano.

“A causa delle mie dimensioni e dell’intensità del mio programma di allenamento, devo mangiare molto. Mangiare così tanto non solo richiede molto tempo, ma anche molta pianificazione, coerenza e impegno”. 

Eddie ha spiegato come i preparativi per l’incontro di Las Vegas sul ring opposto a Björnsson hanno contribuito a fargli perdere i chili. Insieme alle estenuanti sessioni giornaliere di cardio e di interval training ad alta intensità (HIIT), si è dedicato all’apprendimento dell’arte della boxe.

Da bambino Hall era un campione di nuoto e ha mantenuto questo sport come parte fondamentale della sua routine.

“È qualcosa da cui sono diventato ossessionato per un po’ di tempo e in cui sono ancora bravo, anche se, date le mie dimensioni, potreste non pensarla così”, ha raccontato lo strongman inglese. Eddie Hall ha raccolto medaglie d’oro nei 50m, 100m, 400m e 1500m freestyle durante le competizioni nazionali all’età di 13 anni, prima di scoprire il sollevamento pesi.

Hall ha subito un imponente programma di perdita di peso che ha ispirato molte persone a rimanere in forma e in salute. Entro un anno, è dimagrito fino a 38kg. Come ha fatto? Ciò è stato reso possibilmente riducendo a 7.000 calorie al giorno, meno della metà del suo precedente apporto calorico.

La dieta di Eddie Hall: cosa mangia l’ex uomo più forte al mondo?

Il suo pasto principale della dieta è arrivato sotto forma di una ricca colazione che consisteva in salsicce, pancetta e uova con un elevato apporto proteico del valore di circa 1.700 calorie.

Tutto cotto nel burro pieno di ogni buona prelibatezza. Hall passa a una seconda colazione della giornata per aumentare le sue proteine ​​utilizzando una gamma di frullati e polveri per alimentare i suoi allenamenti successivi.

“Ho il porridge quindi uso 100 grammi di avena, latte intero e questo mi dà energia a rilascio lento. Uvetta cotta al sole. Anche la seconda colazione consiste in un paio di kiwi, una banana, un sacchetto di 70 g di jerkey di manzo e finirò con quattro misurini di proteine ​​complete che dirò sono altre 1.400 calorie”, ha raccontato Eddie.

Il prossimo pasto per Eddie Hall è una grande bevanda di acqua e succo di frutta per idratarsi per il suo allenamento insieme a uno spuntino per arrivare al suo totale di oltre 4000 calorie.

Hall procede andando in fisioterapia per mantenersi in buone condizioni per le sue gare prima di tornare a casa per il pranzo, il che porta il suo conteggio a oltre 8.000 calorie. “300 gr di costata, mezzo chilo di pasta, 200 gr di verdure e mezzo litro d’acqua”.

Prosegue poi con un carico di carboidrati e bevande energetiche per aumentare la sua energia per il grande allenamento in palestra che lo porta a oltre 10.000 calorie. “Questo è il carico di carboidrati. Quindi mangiamo un panino al tonno, frittelle e poi frutta e mentre vado in palestra berrò bevande energetiche”, racconta Hall.

In conclusione? La sua cena alla fine della serata dopo il suo allenamento è un piatto di spaghetti alla bolognese seguito da una barretta proteica prima di coricarsi. 

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Drunkoressia: cos’è, sintomi, cura

La dieta di Federica Nargi: cosa mangia l’ex velina?

Leggi anche
  • 1216x832 22 08 31 12 637234875Consumo Sicuro della Carne: Consigli e Precauzioni per la Salute

    Per un consumo sicuro di carne, è importante scegliere tagli magri e carni di qualità, cuocere adeguatamente a temperature sicure, seguire rigorose pratiche igieniche durante l’acquisto e la manipolazione, e considerare l’impatto ambientale.

  • 1216x832 21 08 30 48 496336358Le Carni Rosse: Sono Davvero Dannose per la Salute?

    Gli studi mostrano risultati contrastanti sull’effetto delle carni rosse sulla salute cardiovascolare e il rischio di cancro. È consigliato un consumo moderato, cotture sane, tagli magri e una dieta equilibrata.

Contentsads.com