Mela verde, un concentrato di benessere

La mela verde facilita la digestione, previene il cancro al colon, fornisce energia all'organismo e aiuta a rendere i denti più bianchi

La mela verde è una varietà di frutta coltivata in Trentino Alto-Adige ricca di proprietà benefiche per la nostra salute. Scopriamola meglio.

Mela verde: le proprietà benefiche

La mela verde, chiamata anche Granny Smith, è una varietà di mela tra le più amate e contiene pochissime calorie, appena 38 kcal per 100 grammi di prodotto.

Contiene un buon quantitativo di proteine e ha un alto contenuto di fibre. Inoltre, è ricca di vitamine come vitamina A, C, E e vitamine del gruppo B, oltre che di sali minerali come fosforo, calcio, sodio, magnesio, rame, zinco, manganese e ferro.

Infine, la mela verde è ricca di antiossidanti come flavonoidi e polifenoli, che aiutano a proteggere le nostre cellule dall’azione dei radicali liberi.

Mela verde: i benefici per l’organismo

La mela verde, proprio per le sostanze che contiene, apporta innumerevoli benefici all’organismo.

Questa varietà di frutto, infatti, è perfetta per chi è a dieta, dato che ha un alto potere saziante e contiene poche calorie.

La mela verde è ricca di fibre, come la pectina, che aiutano a regolarizzare le funzioni intestinali, migliorano il funzionamento del colon e abbassano i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Il frutto contiene anche molti carboidrati, perfetti per dare energia all’organismo e farci sentire attivi e vitali.

Inoltre, la mela verde riduce i problemi del fegato, esercita un effetto benefico sull’apparato digerente e alza l’efficienza epatica dell’organismo.

Ancora, il frutto riduce la pressione arteriosa, stabilizza il livello dello zucchero nel sangue ed è perfetta in caso di reumatismi per via dei minerali che contiene.

Le mele verdi sono anche ricche di enzimi e per questo facilitano la digestione. Inoltre, contengono flavonoidi e polifenoli, utili a prevenire alcune forme di cancro come quella al colon e allo stomaco.

Infine, la mela verde, essendo ricca di vitamine, aiuta a sbiancare i denti in modo efficace e naturale.

Mela verde: come mangiarla?

Per beneficiare degli effetti della mela verde, è possibile gustare il frutto sottoforma di sorbetto, oppure aggiungendola a zuppe o a un’insalata a base di noci e scarola.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colesterolo: la dieta consigliata per diminuirlo

Ictus: i cibi da evitare per prevenirlo

Leggi anche
  • Rimedi contro cellulite e gonfiori: aceto di meleAceto contro cellulite e gonfiori: i benefici

    Scopriamo come utilizzare, e come agisce, l’aceto contro gli inestetismi di cellulite e gonfiori

  • betullaTisana alla betulla: benefici e controindicazioni

    La tisana alla betulla è una bevanda ricca di benefici per la salute. Scopriamo come prepararla e impariamo a conoscere le controindicazioni.

  • dietaLa dieta di Raoul Bova: schema e menu

    Scopriamo qual è la dieta di Raoul Bova e impariamo a conoscere i segreti che segue l’attore per restare in perfetta forma fisica.

  • vitamine bruciare calorieLe vitamine che aiutano a bruciare le calorie più velocemente

    Per bruciare più calorie grazie alle vitamine basta consumare i cibi che ne sono più ricchi, come frutta, verdura e cereali

Contents.media