I migliori cibi per combattere l’ansia

Tra i cibi perfetti per combattere l'ansia troviamo il cioccolato fondente e l'avocado, che aumentano i livelli di serotonina, l'ormone dle buonumore

I disturbi legati all’ansia di solito sono di natura psicologica, ma ci possono essere anche alcuni fattori esterni, come il cibo, che possono influenzare positivamente o negativamente il nostro benessere. Scopriamo quindi quali sono i migliori cibi per combattere l’ansia.

Cibi per combattere l’ansia: mirtilli

I mirtilli sono degli ottimi cibi per combattere l’ansia, dato che contengono tantissimi antiossidanti e vitamina C, sostanze che calmano il sistema nervoso placando così l’agitazione. I mirtilli, inoltre, sono dei frutti ottimi per contrastare infiammazioni, tumori e proteggere la salute del cuore.

Cibi per combattere l’ansia: avena

Tra i migliori cibi per combattere l’ansia non può mancare l’avena, un cereale i cui carboidrati aumentano i livelli di serotonina nel cervello, migliorando così il nostro umore.

La serotonina, infatti, ha un effetto calmante sul cervello e sul corpo e allevia problemi come insonnia, nervosismo e ansia.

L’avena, inoltre, fa bene all’organismo perché contiene fibre, magnesio e vitamine del gruppo B, tutte sostanze ottime per la nostra salute.

Cibi per combattere l’ansia: cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è un ottimo rimedio naturale contro l’ansia, dato che contiene flavonoli, antiossidanti che favoriscono le funzioni cerebrali migliorando il flusso sanguigno nonché la capacità di adattamento a situazioni stressanti.

Inoltre, è stato dimostrato come mangiare cioccolato fondente aumenti i livelli di serotonina, l’ormone del buonumore, che a sua volta può contribuire a ridurre lo stress responsabile dell’ansia.

Cibi per combattere l’ansia: asparagi

Anche gli asparagi sono tra i migliori cibi che aiutano a combattere l’ansia, dato che sono ricchi di folati, vitamine del gruppo B che nell’organismo si trasformano in acido folico. Dato che bassi livelli di acido folico sono spesso legati all’ansia, è facilmente intuibile l’importanza degli asparagi nel contrastare stati di agitazione.

Cibi per combattere l’ansia: avocado

Anche l’avocado aiuta a combattere l’ansia, perché è ricco di vitamine del gruppo B, che alleviano lo stress e l’agitazione, e di grassi monoinsaturi, che mantengono sotto controllo i picchi di zucchero nel sangue prevenendo così mal di testa, difficoltà di concentrazione e affaticamento.

Inoltre, la vitamina B6 contenuta nel vegetale aiuta a sintetizzare diversi neurotrasmettitori tra cui la serotonina, che influenza l’umore. Infine, alcune vitamine del gruppo B come la niacina, la tiamina e la riboflavina hanno effetti positivi sul sistema nervoso, e contribuiscono ad alleviare ansia e stress.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aceto: un brucia grassi naturale

Benefici e proprietà della tisana al tarassaco

Leggi anche
  • intolleranza lattosioIntolleranza al lattosio: i cibi assolutamente da evitare

    Molte persone soffrono di intolleranza al lattosio. Ecco tutto quello che devi assolutamente sapere, e i cibi che devi evitare.

  • parmigiano reggianoParmigiano Reggiano: gli abbinamenti migliori per ogni stagionatura

    Il parmigiano reggiano è uno degli ingredienti più amati della cucina italiana, vediamo alcuni nuovi abbinamenti da usare durare i pasti.

  • Dieta delle Zone Blu: cos'è, quando farla e controindicazioniDieta delle Zone Blu: cos’è, quando farla e controindicazioni

    La dieta delle Zone blu, delle diverse regioni del mondo record della longevità, è una delle diete più seguite. Ecco di cosa si tratta e quando seguirla.

  • Quali sono le controindicazioni delle bacche di Maqui?Quali sono le controindicazioni delle bacche di Maqui?

    Le bacche di Maqui, tipiche della Patagonia, hanno anche degli effetti collaterali. Ecco di cosa si tratta.

Contentsads.com