I migliori esercizi per le braccia che le donne dovrebbero fare a casa

Per tonificare le braccia nel migliore dei modi vi suggeriamo di provare alcuni esercizi da fare. Si tratta di un allenamento da svolgere a casa.

Le braccia sono una parte molto delicata del corpo e spesso necessitano di allenamenti specifici per risultare toniche. Per darvi una mano a svolgere un workout adatto, vogliamo consigliarvi alcuni esercizi per le braccia che tutte le donne dovrebbero fare a casa.

Esercizi braccia per donne

Gli esercizi per le braccia che le donne dovrebbero praticare lavorano in particolare sui tricipiti, bicipiti e deltoidi.

Esistono numerosi esercizi per tonificare le braccia sia con l’utilizzo di pesi sia senza, per questo risultano praticabili anche a casa.

Dips

Per allenare al meglio i tricipiti, vi consigliamo di provare i dips. Non necessitano di strumenti particolari e sono praticabili anche in casa perché c’è bisogno solo di una superficie stabile come una sedia o una panca.

Per eseguire questo esercizio dove posizionarvi sulla sedia con i palmi delle mani ben poggiati sulla superficie.

I glutei devono essere sulla punta e le gambe tese in avanti. Da questa posizione dovete poi spostare il bacino in avanti fino ad arrivare fuori dalla seduta. Con le gambe dovrete formare un angolo di circa 90° mantenendo la schiena dritta e i piedi saldi. A questo punto è necessario scendere verso il basso piegando le braccia fino ad un angolo retto. Dopo esservi risollevate facendo leva sulle braccia, dovete ripetere l’esercizio.

Vi suggeriamo di partire con 3 serie da 10 ripetizioni e pian piano aumentare il numero.

Piegamenti

Un altro famoso esercizio che permette di tonificare i tricipiti sono i piegamenti. Per svolgerlo dovete sdraiarvi a terra con la pancia rivolta verso il pavimento, le gambe distese e i palmi delle mani a terra. I piedi vanno tenuti a martello. Da questa posizione dovete sollevarvi distendendo le braccia e assicurandovi di tenerle flesse per non caricare eccessivamente le articolazioni.

Dovete poi piegare le braccia fino a formare un angolo retto tenendo bacino e spalle sullo stesso asse.

Nel caso siate poco allenate vi suggeriamo di provare l’esercizio tenendo le gambe piegate e le ginocchia poggiate a terra. In entrambi i casi dovete svolgere almeno 3 serie da 10 ripetizioni.

Curl con manubri

Un esercizio utile a tonificare i bicipiti è il curl con manubri. Per svolgerlo dovete restare in piedi tenendo le gambe divaricate alla larghezza del bacino e le ginocchia non rigide. Affettate i manubri tenendo salda la presa e le braccia distese. Da questa pozione piegate le braccia tenendo i gomiti germi e poi distendetele nuovamente. Fate attenzione a tenere la schiena dritta e l’addome contratto, inoltre non trattenete il respiro. Eseguite 3 serie da 10 ripetizioni prima di aumentare il carico dei manubri nel caso siate allenati.

Esercizio del pugile

Un esercizio utile per tonificare le braccia delle donne è l’esercizio del pugile. Dovete iniziare in piedi tenendo le gambe distanziate e le ginocchia leggermente piegate. Afferrate i manubri e piegate le braccia portando i pesi tra le costole e la vita. A questo punto dovete fare lo stesso gesto che fareste per dare un pugno a qualcuno portando avanti le braccia in maniera alternata. Suggeriamo di praticare questo allenamento a un ritmo elevato per 40 secondi almeno.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta povera di zuccheri: i consigli migliori per controllare l’indice glicemico

I migliori esercizi aerobici da fare a casa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.