Natale 2011: Musica in cucina, c'è Mozart che suona il panettone

Il Don Giovanni non è mai stato così dolce come quest’anno, grazie alle sapienti mani d’artista dei mastri pasticceri di due storiche pasticcerie di Milano.

Per omaggiare la città e il suo storico Teatro che proprio il giorno di Sant’Ambrogio, il 7 gennaio, ha aperto la stagione con la rappresentazione del Don Giovanni diretta da Daniel Barenboim con la regia di Carsen, Luciano Vismara, il mastro pasticcere che lavora alla pasticceria di Milano Sant’Ambroeus da 52 anni, ha confezionato una vera e propria scultura artistica fatto interamente di pasta di panettone e cioccolato.

Il dolce tipico del Natale milanese era foggiato, infatti, come un pianoforte a coda suonato da un simpatico Mozart tutto di cioccolato colorato, ma assolutamente commestibile. E di cioccolato erano anche lo spartito e la locandina della prima che completavano l’opera.

Beh, in fondo, si dice che il cioccolato faccia bene ai rapporti amorosi, quindi quale dedica migliore poteva esserci per l’opera che narra le gesta del famoso libertino? Infatti, mastro Luciano non è stato l’unico a trasformare il dolce di Natale meneghino in un omaggio al Don Giovanni di Mozart.

Nella vetrina di Cova in via Montenapoleone, la pasticceria più antica di Milano essendo nata nel 1817, è comparso un gioiello di panettone da sette chili ricoperto di cioccolato fondente e con foglie d’alloro, in vero oro commestibile dedicato sempre all’opera del Don Giovanni e al suo autore. Sulla sua cima svetta, infatti, un Mozart travestito da Babbo Natale che duetta al pianoforte con una renna. Dagli spartiti ai personaggi è tutto in pasta di cioccolato e luccica di cristalli di zucchero: «È fatto tutto a mano, senza stampi – spiega lo chef Eduardo Gadda -.

Il panettone è di tipo classico ed è commestibile con tutte le decorazioni. È servita una settimana per prepararlo».

Purtroppo non ho ancora trovato immagini da mostrarvi, ma so che è già stato venduto, per 750 euro. Intanto che continuo a cercarle rifatevi gli occhi (e la bocca) con gli scatti del panettoneDon Giovanni” della pasticceria Sant’Ambroeus.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Addominali, esercizi a casa

Miele per difendere la pelle dal freddo

Leggi anche
  • green fridayArriva il Green Friday: il Black Friday all’insegna della cosmesi ecosostenibile 

    Sempre più persone cercano di risparmiare, finendo con il comprare più prodotti del necessario, per il solo gusto di partecipare al periodo dei saldi.

  • sex toysLe vendite di sex toys in Italia vanno a gonfie vele

    In Italia sembra che il settore dei sex toys sia riuscito a ritagliarsi uno spazio importante all’interno dell’economia del nostro paese.

  • online poker g09601cc7b 1920Scopri come scegliere un casinò online

    Casinò tradizionali oppure online? Una scelta non esclude l’altra, e molti giocatori preferiscono la sala da gioco fisica o il portale online a seconda delle esigenze del momento.

  • mal di schienaMal di schiena: cause, sintomi e rimedi

    Il mal di schiena può essere indice di diverse patologie e disturbi che interessano la regione del dorso. Ecco quali potrebbero essere le cause più frequenti e come alleviare i sintomi

Contentsads.com