Notizie.it logo

Onicomicosi: cos’è e rimedi naturali

onicomicosi

Cos'è l'onicomicosi, come si manifesta e quali sono i metodi naturali per intervenire.

L’onicomicosi, detta anche micosi delle unghie, è un’infezione causata da un fungo la quale va ad interessare una o più unghie delle mani o dei piedi, anche se questi ultimi ne sono interessati più di frequente.

Questa problematica presenta vari stadi di gravità e nel peggiore dei casi diventa necessario rimuovere l’unghia stessa per via chirurgica.

Oltre l’uso di farmaci per contrastare la presenza di onicomicosi, esistono varie pratiche totalmente naturali sia per la cura che per la prevenzione di questa infezione.

Come si presenta l’onicomicosi

La micosi delle unghie inizia ad essere visibile attraverso delle macchie iniziali nelle aree interessate, solitamente di colore bianco o giallastro, che poi possono andare a peggiorare arrivando a diventare verdi o nere. A questo spesso si accompagna anche un inspessimento o un’aumento della fragilità.

Quando il fungo che ha infettato l’unghia si va ad insidiare nella parte inferiore, i sintomi iniziano ad essere maggiori, sia dal punto di vista visivo che doloroso.

Se ciò accade è sempre bene comunque recarsi sempre dal proprio medico curante, per avere una diagnosi della reale gravità della situazione.

I rimedi naturali

Come per molte altre problematiche, l’aceto si pone ai primi posti per quanto riguarda il mondo dei rimedi naturali. In questo caso sarà sufficiente andare a riempire una bacinella con un terzo di aceto bianco e due terzi di acqua tiepida, lasciandovi in immersione per circa venti minuti le parti colpite dal fungo.

Nel caso in cui la pelle fosse sensibile e tale soluzione comportasse irritazione, sarà sufficiente aumentare la proporzione dell’acqua, diluendo così maggiormente l’aceto.

L’aglio è un famoso nemico di funghi e batteri e dunque può essere usato con efficiacia anche in caso di onicomicosi. Basterà realizzare un composto di questo ingrediente riducendone uno spicchio in poltiglia ed applicandolo sulla parte interessata, che verrà poi coperta con una garza sterile.

Per aumentare le proprietà dell’aglio, il suo succo può essere unito a quello del limone allungando poi il tutto con dell’acqua calda nella quale immergere la parte interessata.

Un altro tipo di pediluvio può essere realizzato unendo all’acqua del sale da cucina, arricchendo con chiodi di garofano che ne aumentano il potere antibatterico.

A tal proposito, anche il tea tree oil si rivela un valido alleato. Lasciandone cadere qualche goccia direttamente sull’unghia interessata e ripetendo l’operazione nei giorni, sarà possibile iniziare a vedere qualche miglioramento. Anche in questo caso può essere realizzato un pediluvio, lasciando l’area interessata in immersione per circa venti minuti in una bacinella di acqua calda alla quale sono stati aggiunti due o tre cucchiai di sale da cucina ed alcune gocce di tea tree oil.


Prevenire la micosi

Limitare l’assunzione di alimenti raffinati o contenenti lieviti porterà a dei risvolti positivi e senza dubbio sarà un’ottima prevenzione.

Pane, pizza, birra, zuccheri e prodotti dolcificati dovranno così vedere una netta riduzione.

Al contrario, una buona strategia può essere quella di aumentare il consumo di alimenti e bevande che stimolino il sistema immunitario, come yogurt o frutta e verdura di stagione.

Aree pubbliche come le piscine o le docce delle palestre sono luoghi ad elevato rischio di contagio. Per questo motivo è fondamentale evitare di camminare scalzi in questi luoghi.

Le parti a rischio o già infette devono essere mantenute perfettamente asciutte e coperte da calzini che non inducano troppa sudorazione.
Le unghie devono essere tenute il più corte possibile, facendo bene attenzione a sterilizzare con cura gli strumenti utilizzati, come forbicine, tagliaunghie o pinzette.

La calzature strette, sintetiche o non traspiranti devono essere assolutamente vietate, preferendo cotone a maglie larghe, scarpe aperte o in tessuto naturale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.