I rimedi naturali per contrastare la perdita dei capelli

Tra i rimedi naturali più efficaci per la caduta dei capelli c'è la maschera all'uovo, che fortifica la chioma grazie alla presenza di proteine

Capita spesso di subire la perdita dei capelli a causa di un momento di stress, del cambio di stagione o per una predisposizione genetica. Ecco quindi come intervenire utilizzando i rimedi naturali per contrastare la perdita di capelli.

Perdita di capelli: aloe vera

Un primo rimedio casalingo per combattere la perdita di capelli è l’aloe vera, utile a lenire il cuoio capelluto danneggiato, creando così un ambiente sano per i bulbi piliferi. Questo rimedio naturale è utile anche per eliminare il sebo che ostruisce i follicoli e impedisce ai capelli di ricrescere. Per beneficiare di questi effetti, basta massaggiare il gel di aloe vera direttamente sul cuoio capelluto, almeno tre volte a settimana.

Perdita di capelli: olio di jojoba

Un secondo rimedio naturale per la perdita di capelli è l’olio di jojoba, che aiuta ad eliminare la forfora, una delle cause della caduta dei capelli. L’olio naturale, infatti, aiuta ad idratare i follicoli piliferi del cuoio capelluto, favorendo così la crescita dei capelli. Anche in questo caso, si può massaggiare il prodotto direttamente sulla cute almeno tre o quattro volte a settimana.

Perdita di capelli: liquirizia

Tra i rimedi naturali contro la perdita di capelli c’è anche la radice di liquirizia, che allevia la secchezza e le irritazioni del cuoio capelluto.

Non solo, questo prodotto apre i pori e rafforza i follicoli piliferi indeboliti, che spesso causano la perdita dei capelli. Per beneficiare di questi effetti, bisogna lavare i capelli almeno una volta a settimana con il tè alla liquirizia.

Perdita di capelli: maschera all’uovo

Un altro rimedio utile contro la perdita di capelli è l’utilizzo di una maschera all’uovo. Quest’ultimo, infatti, contiene proteine che nutrono e rinforzano i capelli, evitandone la caduta.

Per preparare questo trattamento fai da te, bisogna mescolare un uovo e un cucchiaio di olio d’oliva, e poi applicare il composto su radici e lunghezze. Passato un quarto d’ora, si può procedere con il normale lavaggio dei capelli.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aglio per la pelle: quali sono i principali benefici per la cute

Prevenire l’Alzheimer con esercizi per allenare la mente: come fare

Leggi anche
Contents.media