Ricette primi piatti: ragù alla bolognese vegano

Il ragù vegano è una ricetta molto conosciuta, ma anche parecchio apprezzata. Come si prepara e che tipi di ingredienti ci vogliono?

Tra le ricette primi piatti, uno dei più gettonati nell’ultimo periodo è senza dubbio il ragù alla bolognese vegano. Ma come si prepara e che ingredienti ci vogliono?

Primi piatti veloci

Sono molti i primi piatti veloci che si possono preparare con un po’ di fantasia in cucina.

Facendo un giro su internet possiamo imbatterci in davvero tantissime ricette che possono fare al caso nostro. Oltre a internet, esistono moltissimi libri di ricette che ci possono dare tantissime idee in cucina. Rimanendo in tema vegano, ecco una ricetta molto veloce ma anche molto gustosa, che può essere preparata anche in caso di presenza di parenti e amici.

Ecco, ad esempio, una ricetta di primo piatto molto veloce: la pasta al pesto di rosmarino e semi di girasole.

Advertisements

Per ciò che riguarda gli ingredienti, abbiamo bisogno di:

  • 400 g di pasta integrale
  • 30 g di semi di girasole
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • 20 g di rosmarino
  • sale
  • pepe

Vediamo, adesso, come fare a prepararlo nel dettaglio.

  • Mettiamo i semi di girasole a tostare in una padella, fino a che non assumeranno un bel colore dorato. Mettiamoli poi nel mixer e facciamoli raffreddare. Uniamo il rosmarino, l’aglio, olio, sale e pepe e azioniamo il mixer fino ad ottenere un pesto.
  • Cuociamo la pasta in acqua abbondante e salata, scoliamola al dente e versiamola poi in una ciotola. Condiamo con il pesto, completiamo il patto con altri semi di girasole tostati e, volendo, un po’ di formaggio grattugiato vegan.

Ragù bolognese vegano

Il ragù bolognese vegano è un’ottima alternativa vegan al piatto più conosciuto a base di pasta che possiamo utilizzare in Italia. Ma come si prepara, quali sono i suoi ingredienti e come regolarci circa la sua preparazione? Iniziamo col dire che, ovviamente, invece della carne si va ad utilizzare la soia granulare, un alimento che non è tanto differente per ciò che riguarda le lunghe cotture.

La soia granulare, infatti, sopporta bene le lunghe cotture, allo stesso modo in cui il macinato di carne viene utilizzato per bollire diversi minuti.

Il granulare di soia lo possiamo trovare facilmente nei negozi di alimentazione naturale, ma anche nei supermercati più forniti. Prima di utilizzarlo per le ricette, è necessario reidratare la preparazione. Per farlo, va messo in acqua salata o brodo vegetale bollente e si lascia sbollentare per circa 10 minuti o per il tempo indicato sulla confezione.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per un buon ragù vegano:

  • 2 etti di granulare di soia
  • un litro di passata di pomodoro
  • una carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 foglia di alloro
  • sale e pepe

Preparazione

Per ciò che riguarda la preparazione, ecco le mosse essenziali per preparare un buon ragù vegano.

  1. Reidratiamo la soia come abbiamo già detto, facciamola raffreddare e mettiamola da parte.
  2. Prepariamo un soffritto con olio e sedano, carota e cipolla tritati finemente. Facciamo soffriggere il tutto fino a che la cipolla non sarà ben imbiondita, poi uniamo la soia e la foglia di alloro. Andiamo a sfumare con il vino e facciamo evaporare.
  3. Aggiungiamo la passata di pomodoro, il sale e il pepe e facciamo cuocere con il coperchio per circa 50 minuti oppure un’ora,a fuoco non troppo vivace.

3 libri ricette

Vediamo, adesso, i 3 migliori tre libri di ricette che possiamo pensare di acquistare. Questi li possiamo trovare in libreria, ma anche su Internet, ad esempio in siti come Amazon, che spesso ci permettono anche di risparmiare considerevoli somme di denaro, proprio perché esistono molti sconti o promozioni di cui possiamo usufruire.

  • Vegan: oltre 500 ricette per tutte le occasioni

Questo libro riporta ben oltre 500 ricette della tradizione vegan, che spaziano dall’antipasto al dolce, nella piena tradizione italiana. In Amazon possiamo trovare questo libro in formato Kindle a circa 13 euro, mentre la versione cartacea abbiamo la possibilità di trovarla a circa 21 euro, in copertina flessibile. Si tratta di un best seller del calibro internazionale.

  • La bibbia delle ricette vegane, Sale e Pepe

Sale e Pepe presenta una raccolta delle più conosciute ricette vegane. Sono ben oltre 450, ideali anche per chi ha poco tempo da passare ai fornelli. Sono tutte molto semplici, complete e gustose, ideali per amici a cena o per una cenetta tranquilla. Tale libro lo ritroviamo su Amazon in copertina rigida a circa 16 euro.

  • Vegan Snack. Deliziose ricette per una pausa pranzo sana e nutriente in ufficio, a scuola o in viaggio.

Si tratta di un libro che presenta snack vegani adatti all’ufficio, alla casa o al lavoro. Vi ritroviamo, quindi, panini, tramezzini e molto altro ancora. Questo libro è acquistabile su Amazon in formato Kindle a 7 euro e in copertina flessibile a 9.

 

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caduta capelli: migliori 3 rimedi non invasivi

Qual è l’età giusta per fare qualcosa

Leggi anche
Contents.media