Ricette primi piatti: trofie alla ligure per celiaci

Tra le ricette primi piatti, una delle più conosciute riguarda le trofie alla ligure. Possono essere realizzate anche in versione senza glutine.

Le trofie alla ligure per celiaci sono una delle ricette primi piatti ovviamente senza glutine, ma molto gustosa. Com’è che possiamo prepararlo? Qual è la sua ricetta originale?

Trofie alla ligure per celiaci

Le trofie alla ligure, senza glutine per celiaci, sono piuttosto semplici da preparare.

Per trofie si intende un tipo di pasta che è appunto tipica della cucina ligure. Sono di forma allungata e sottile. In lingua ligure, non tutti sanno che la parola significa “gnocchi”. La forma della pasta è a truciolo di legno. Famosissime sono le trofie al pesto ma, ovviamente, con tale tipo di pasta è possibile realizzare diversi tipi di primi piatti.

Si dice che il nome “trofie” potrebbe significare una parola che, nel dialetto ligure, significa strofinare.

Advertisements

Per prepararle, infatti, dobbiamo compiere un movimento necessario per arricciarle con la mano, che va così a strisciare la pasta sul pianale. In genere sono di farina di grano ma, in alcuni casi, esistono anche nella variante di farina di castagne. In questo frangente si parla di trofie “bastarde”, che spesso vengono condite con salsa di noci. Infine, esistono altri tipi di trofie, impastate con patate.

Ingredienti

Quali sono gli ingredienti necessari per preparare la ricetta delle trofie alla ligure? La versione per celiaci vede, ovviamente, l’assenza del glutine.

Si può, quindi, usare diversi tipi di farina: mais, grano saraceno, quinoa, riso e molto altro ancora.

  • 250 g di pasta fresca (trofie) senza glutine
  • 1 mazzetto di basilico
  • un cucchiaio di pinoli
  • due cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato o grana
  • un pizzico di sale abbondante
  • 2 patate
  • 150 g di fagiolini
  • uno spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Preparazione

Passiamo, adesso, alla preparazione di questo primo piatto della tradizione ligure.

Le trofie alla ligure sono condite con il pesto, ma anche con patate e fagiolini.

  1. Mettiamo in una pentola abbondante acqua salata a bollire. Nel frattempo, sbucciamo le patate, laviamole e tagliamole a cubetti. Mettiamole nella pentola con l’acqua.
  2. Spuntiamo i fagiolini, laviamoli e tagliamoli in tre parti. Uniamoli alla pentola di acqua con le patate e facciamo cuocere il tutto per circa dieci minuti.
  3. Prepariamo il pesto: pestiamo il basilico nel mortaio con olio, sale, pinoli, lo spicchio d’aglio pulito, parmigiano, fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo.
  4. Scoliamo la pasta e condiamo con il pesto.

Consigli ricette

Per avere idee e consigli sulle ricette, possiamo pensare di acquistare riviste o libri di cucina. Questi possono essere liberamente comprati in libreria, fisica o online, oppure direttamente su siti specializzati come Amazon. Su Amazon, spesso, è possibile anche risparmiare diverse somme di denaro, proprio perché sono molti gli sconti, le promozioni e le offerte che possiamo trovare. A titolo esemplificativo, ecco alcuni esempi di prodotti che possiamo trovare su Internet.

  • Ricette senza glutine. Dolci e salate, 100% appetitose, 100% facili. Edizione illustrata

Si tratta di un prodotto che presenta un sacco di ricette senza glutine, sia dolci che salate. Molto gustose, sono anche molto facili. L’edizione è illustrata, quindi possiamo trovare molte foto che spiegano passo passo le varie preparazioni. Oltre 100 ricette fanno parte di questo libro, che costa su Amazon circa 17 euro.

  • Zero glutine: ricette e preparazioni per una cucina buona e sicura

Offre un sacco di ricette senza glutine, per una cucina sana e sicura, questo libro che possiamo trovare in Amazon ad un costo che si aggira sui 6 euro in formato Kindle. In alternativa, disponibile a circa 12 euro in copertina flessibile. Il ricettario prevede la presenza di antipasti, primi piatti, secondi e dolci, tutti adatti per celiaci.

  • Le ricette del dottor Mozzi: il pane senza glutine e…

Questo libro lo possiamo acquistare in Amazon in versione Kindle a circa 8 euro oppure in versione libro cartaceo a circa 15 euro. Il prodotto è in offerta speciale, dato che la versione Kindle altrimenti andrebbe a costare circa 17 euro. In questo modo, si ha un risparmio di circa il 50%. Con questo libro possiamo trovare ricette per panini, focacce, vari prodotti da forno lievitati. Sono tutti preparati con cerali che possono essere consumati da chi è intollerante al glutine: quinoa, miglio, mais, riso, grano saraceno.

Queste sono soltanto alcune degli innumerevoli prodotti che possiamo pensare di acquistare su internet riguardo le ricette, per celiaci e non solo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vacuum cellulite, recensione e utilizzi

Le migliori ricette per la torta di grano saraceno

Leggi anche
Contents.media