Saltare la colazione fa dimagrire o ingrassare?

La colazione non favorisce la perdita di peso: lo sostiene un nuovo studio. Come si è arrivati a capovolgere una teoria salda nel mondo delle diete?

La colazione non favorisce la perdita di peso: questa è la tesi espressa da un nuovo studio. Ma come si è arrivati a capovolgere una teoria così ben radicata nel mondo dell’alimentazione?

Ogni giorno, le persone di tutto il mondo si siedono a tavola per godersi quello che molti considerano “il pasto più importante della giornata”.

Il menù varia a seconda delle tradizioni: se in Italia la colazione consiste nel classico caffè e brioche, negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ad esempio, si preferiscono uova e pancetta. Nonostante le differenze, però, la convinzione che fare colazione sia essenziale è condivisa, poiché così il corpo riceve i nutrienti e l’energia necessaria per iniziare la giornata. Il discorso cambia quando invece si parla di dieta.

Colazione e perdita di peso: i miti sfatati

L’importanza della colazione è stata ribadita da diversi studi in passato. Un team di ricercatori giapponesi, ad esempio, ha scoperto che saltare il primo pasto della giornata ha una maggiore connessione con l’obesità rispetto a cenare entro 3 ore prima di andare a dormire. Tuttavia, un recente studio non avrebbe trovato prove a sostegno dell’idea che fare colazione aiuti a perdere peso, o che saltarla abbia l’effetto opposto.

Ad ogni modo, è bene specificare che questi risultati vanno interpretati nel modo corretto, tenendo conto dei limiti delle ricerche condotte. Ad esempio, i ricercatori non hanno preso in considerazione i tipi di alimenti che le persone consumavano di mattina, né il loro stile di vita.

Per saperne di più sui legami tra colazione e modifica di peso, un team di ricercatori della Monash University di Melbourne, in Australia, ha analizzato 13 studi condotti negli Stati Uniti e nel Regno Unito negli ultimi 28 anni.

I risultati hanno sfatato due miti radicati nell’immaginario comune. Innanzitutto, nessuna prova suggerisce che fare colazione aiuti a dimagrire perché permetterebbe di bruciare calorie all’inizio della giornata. In secondo luogo, saltare la colazione non provoca il senso di fame.

Nessuna soluzione universale

All’esperimento hanno partecipato persone con varie abitudini in termini di colazione e diversi pesi corporei. Il team ha scoperto che l’apporto energetico giornaliero totale era maggiore nelle persone che facevano colazione rispetto a quelle che l’avevano saltata. Inoltre, a fine giornata le persone che hanno saltato la colazione pesavano, in media, mezzo kg in meno.

Nonostante i limiti della ricerca, gli autori sostengono che le prove raccolte da tutti gli studi condotti fino ad oggi non supportano diete che considerino la colazione come una strategia valida per perdere peso. Mangiare o saltare la colazione, infatti, può avere effetti diversi su persone diverse. Non esiste, dunque, una ricetta universale per dimagrire, dal momento che dipende tutto dal metabolismo individuale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’amore come cura: i consigli di benessere per San Valentino

Parassiti: i cinque più rari che risiedono nel corpo umano

Leggi anche
  • casa a misura di gattoUna casa a misura di gatto: tutto ciò che serve per farlo sentire a suo agio

    Spazio sul pavimento e non solo, tiragraffi e ambienti silenziosi: il gatto necessita di alcune accortezze per sentirsi davvero bene tra le mura di casa.

  • stress occasionale gattoAnche i gatti soffrono di stress occasionale: quando e come aiutarli?

    Anche i gatti possono soffrire di stress: alcuni segnali lo evidenziano e alcuni rimedi possono rivelarsi di grande utilità per il benessere del nostro micio.

  • NFT: consigli e strategieCome investire in NFT: strategie e consigli utili

    Per coloro che vogliono cogliere questa nuova opportunità è importante capire come investire in NFT scoprendo strategie e consigli utili.

  • vacanze-saluteLa scienza che spiega perché fare le vacanze migliora la salute

    Andare in vacanza fa bene al nostro benessere psicofisico e a spiegarne i motivi è proprio la scienza. Scopriamo subito perché relax e viaggi sono un vero toccasana.

Contents.media