Scrub viso fai da te contro i punti neri: le 3 migliori ricette

Lo scrub viso fai da te contro i punti neri è molto utile per risolvere il problema. Vediamo quali sono i migliori scrub da realizzare a casa.

Per migliorare l’aspetto della pelle del viso in modo naturale è necessario prendersene cura. Nel caso in cui i punti neri siano un problema è bene cercare di eliminarli il prima possibile. Per riuscirci vi suggeriamo di provare alcuni scrub fai da te contro i punti neri, questi infatti sono molto semplici da realizzare e possono regalare un gran numero di benefici.

Scopriamo insieme come realizzare tre scrub efficaci per eliminare l’inestetismo dal viso.

Scrub viso all’albume d’uovo contro i punti neri

Lo scrub viso all’albume d’uovo è certamente uno dei migliori scrub fai da te contro i punti neri. Per realizzarlo serve semplicemente mescolare il succo di mezzo limone con due cucchiaini di zucchero di canna e anche un po’ di albume d’uovo.

Spalmate il composto sul viso e massaggiate bene insistendo soprattuto sulle zone in cui si trovano i punti neri.

Risciacquate con dell’acqua tiepida.

Scrub viso con zucchero di canna contro i punti neri

Lo scrub viso con zucchero di canna è semplice da preparare e regala grandi benefici alla pelle del viso. Mescolate due cucchiaini di zucchero di canna, un cucchiaino di succo di limone e due cucchiaini di miele.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e poi applicate lo scrub sul viso massaggiando soprattutto nella zona con punti neri.

Dopo poche applicazioni noterete una pelle molto liscia e pulita.

Scrub viso con bicarbonato di sodio contro i punti neri

Lo scrub viso con bicarbonato di sodio è in grado di migliorare l’aspetto della pelle in modo perfetto. La funzione di questo rimedio naturale è quella di eliminare le infiammazioni e i batteri che possono essere presenti sulla pelle del viso.

Per ottenere uno scrub è semplicemente necessario mescolare il bicarbonato di sodio con un po’ di acqua distillata.

Successivamente è necessario applicare il composto sulla pelle del viso facendo attenzione alle zone ricche di punti neri. Massaggiate con movimenti circolari e poi risciacquate.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il volto noto della Tv irriconoscibile dopo l’ultimo intervento di chirurgia plastica

Aglio per i capelli: quali sono i principali benefici

Leggi anche
Contents.media