Sedere perfetto: esercizi mirati per alzarlo e rassodarlo

Un sedere perfetto è il desiderio di molte donne. Vediamo quali sono gli esercizi più efficaci.

Il sedere sodo è un sogno proprio per tutte. È ovvio, però, che non tutti ne sono dotati grazie alla natura. Le forme dei glutei, infatti, sono variabili e diverse tra loro. Ce ne sono di piccole dimensioni o di grandi. È chiaro, però, che tutti i nostri glutei seguono uno sviluppo diverso.

Per raggiungere l’obiettivo di un sedere perfetto è necessario, quindi, affidarsi a buoni esercizi dedicati proprio alla zona in questione. A questi vanno uniti piccoli accorgimenti in grado di dare al nostro sedere una forma perfetta. Ecco di seguito, alcuni modi per ottenere dei glutei in forma.

Come migliorare il proprio sedere con l’allenamento

Snellire e alzare il proprio sedere è possibile in diversi modi. Ci sono esercizi a corpo libero, altri mirati che prevedono anche l’ausilio di carichi pesanti.

L’importante è sempre procedere alla giusta stimolazione nel tempo per vedere risultati soddisfacenti per il nostro lato b.

Si consigliano esercizi a corpo libero come squat, affondi, stacchi e step, attività cardio oppure allenamenti a circuito.

Gli esercizi per ottenere un sedere perfetto

Secondo alcuni studi, con l’attività cardio si tende a riattivare i muscoli dei glutei. Per questo una buona corsa o camminata, l’utilizzo dell’ellittica o cyclette, può aiutare ad ottenere piccoli risultati adatti per ricominciare ad allenarsi seriamente.

L’allenamento a circuito è un metodo che permette al corpo una sollecitazione costante e ad intensità crescente. Durante il circuito vengono utilizzati anche manubri e cavigliere che aumentano lo sforzo nei movimenti. Questo tipo di allenamento, per portare dei risultati, deve essere effettuato con una buona frequenza.

Dopo aver raggiunto un buon livello di ripetizioni, il corpo risponderà meglio alle sollecitazioni esterne ed sarà anche più semplice aumentare il carico sui pesi.

La stimolazione dei glutei durante gli esercizi, deve essere pari al 60% se si è principianti, arrivando al livello avanzato che tocca l’80% di attività.

Vi sono poi gli esercizi a corpo libero, tra cui gli affondi. Si tratta di movimenti adatti a sollecitare glutei e gambe. Se vengono effettuati con dei manubri si rivelano molto più utili e funzionali allo scopo. Il movimento, in questo caso, prevede l’estensione dell’anca e il gluteo tende ad attivarsi.

Lo step, invece, prevede un movimento semplice come salire e scendere da un gradino che ha un’altezza quasi pari al ginocchio. Il movimento deve essere ripetuto per gamba almeno dieci volte. È possibile aumentare il livello del gradino ogni volta che il corpo si abitua a svolgere velocemente questo esercizio.

Uno dei metodi più famosi che sollecitano il sedere è lo squat. Per far sì che vi siano risultati, è necessaria un’esecuzione con un carico adeguato al proprio peso corporeo. Complementare è l’hip thrust. Si tratta di uno squat da svolgere stesi su panca o su un tappetino. A questo si può anche aggiungere l’uso di piccoli pesi adatti a sollecitare al meglio il movimento dei glutei.

In ultimo, vediamo gli stacchi. Sono esercizi da eseguire facendo attenzione a mantenere una corretta postura, evitando danni ad altre parti del corpo. L’esecuzione prevede piedi pari e gambe poco flesse, la schiena e il bacino devono essere in linea con il bilanciere utilizzato. Il movimento prevede una flessione delle braccia che sorreggono il bilanciere, verso il livello delle ginocchia. In questo caso il gluteo lavora contraendosi nella fase di ritorno nella posizione originaria.

Tutti gli esercizi segnalati vanno eseguiti con delle ripetizioni e a intervalli di due o massimo tre volte per settimana. È necessario che vi sia un giorno di intervallo tra un allenamento e l’altro. In questo modo si favorisce la riparazione di alcuni microtraumi che possono verificarsi durante i movimenti.

Alcuni consigli per un sedere perfetto

Benché si ritengano essenziali gli esercizi descritti in precedenza, è bene anche associare anche una corretta alimentazione per poter avere un sedere perfetto. Una dieta equilibrata e sana aiuta a combattere la ritenzione idrica. Unire a questo una postura corretta, è utile per sviluppare al meglio i muscoli. All’esercizio mirato per un sedere perfetto puoi anche unire degli esercizi posturali in fase di allenamento.

I migliori leggings snellenti

Per ottenere risultati ancora più importanti, oltre agli esercizi glutei un aiuto per rassodare il lato B le gambe arriva dal mondo dell’abbigliamento contenitivo. Si tratta di Silene Wear, dei leggings che migliorano la figura. Sono molto più di classici leggings, ma un vero e proprio trattamento cosmetico che apporta i seguenti benefici a questa zona del corpo:

  • Rassoda, snellisce e trasforma il fisico
  • Sono realizzati in un tessuto elasticizzato per cui risultano particolarmente aderenti
  • Potete metterli in occasioni eleganti e sportive
  • S’indossano anche in palestra durante le varie sessioni di allenamento
  • Il design è ergonomico in modo d’adattarsi perfettamente alle vostre curve
  • Ottimo da indossare sotto i vestiti per via dell’effetto ventilato
  • Proteggono dai raggi ultra violetti.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

xlegginspushup provalo adesso

Sono leggings snellenti creati per rimodellare il fisico e agire sui punti maggiormente critici del corpo della donna, ovvero addome, glutei e fianchi. Sono realizzati in un filato che:

  • Contrasta e combatte la ritenzione idrica e la cellulite
  • Riduce le imperfezioni della pelle nascondendo i difetti
  • L’epidermide risulta tonica e morbida
  • Dona comfort e benessere a tutta la figura.

Molto facili da usare in quanto basta distribuire il prodotto nella parte interna dei leggings per indossarli e cominciare a trasformare il vostro corpo in modo immediato.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 € per 1 confezione invece di 109 € con lo sconto del 50% e spedizione gratuita compreso lo spray snellente in omaggio. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Capelli che si spezzano: consigli per ridurre la caduta

Yoga della risata: come si pratica e quali sono i benefici

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.