I benefici dei semi di lino nella dieta

I semi di lino sono molto utili per la salute e proprio per questo aggiungerli nella propria dieta permette di ottenere un gran numero di benefici

I semi di lino sono ricchi di benefici per la salute e proprio per questo andrebbero consumati regolarmente. Scegliere di aggiungere i semi di lino nella dieta è quindi una straordinaria idea che consente di offrire in maniera semplice grandi benefici al proprio organismo.

Semi di lino nella dieta per combattere le infiammazioni

I semi di lino nella dieta son outili per combattere le infiammazioni in maniera del tutto naturale. Questi piccoli semi, infatti, contengono una sostanza conosciuta con il nome di acido linolenico che si contraddistingue per via della sua straordinaria azione antinfimmatoria.

Aggiungere semi di lino alla propria alimentazione permette poi di combattere problemi quali tendinite, colite, artrite e osteoporosi.

Semi di lino nella dieta per regolare gli ormoni

Aggiungere i semi di lino alla propria dieta permette di regolare gli ormoni. Molti nutrizionisti suggeriscono infatti l’assunzione regolare di questo alimento alle donne in menopausa e a quelle che soffrono di squilibri ormonali. I semi di lino, infatti, contengono dei fitoestrogeni molto utili per regolare la quantità di ormoni.

Assumere semi di lino è anche utile per aumentare la fertilità e per controllare i sintomi fisici che venfono scatenati da una riduzione dell’estrogeno.

Semi di lino nella dieta per digerire meglio

I semi di lino sono un alimento davvero molto utile per chi ha problemi di digestione. La regolare assunzione di questi piccoli semi, infatti, permette di combattere in modo efficace problemi digestivi quali acidità di stomaco e gastrite. Grazie alla loro importante capacità di assorbimento, i semi di lino sono in grado anche di ridurre gli acidi gastrici in eccesso andando quindi a prevenire problemi come le ulcere.

Questi semi sono anche capaci di combattere la stitichezza in quanto sono un vero e proprio lassativo naturale. Proprio per questo, chi ha problemi di regolarità intestinale, dovrebbe prendere l’abitudine di mangiare semi di lino ogni giorno.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zenzero fresco: proprietà e controindicazioni

Dieta Mediterranea: i maggiori errori da non commettere

Leggi anche
  • dieta chetogenica: cos'èAlla scoperta della dieta chetogenica: cos’è e come impostarla

    La dieta chetogenica è un metodo per perdere peso riducendo drasticamente la presenza dei carboidrati, ovvero degli zuccheri, nell’alimentazione quotidiana.

  • Come scegliere integratori per dimagrireIntegratori per dimagrire: perché usarli e quale scegliere?

    In commercio esistono molti integratori che possono aiutare a dimagrire, ecco perché sceglierli e come trovare quelli giusti.

  • dietaLa dieta di Gigi Hadid: cosa mangia e sport della star

    Scopriamo quali sono i segreti di Gigi Hadid per rimanere in forma imparando tutto sul suo allenamento e sulla sua dieta.

  • dieta-blake-livelyBlake Lively, dieta e sport: ecco come si tiene in forma

    Tutto sull’alimentazione e sulla dieta dell’attrice Blake Lively: scopriamo cosa mangia per restare in forma e qual è il suo allenamento.

Contents.media