Tisana al tarassaco, un aiuto in più per dimagrire

La tisana al tarassaco è un valido aiuto per dimagrire, dato che migliora il metabolismo e aumenta il senso di sazietà.

La tisana al tarassaco è un rimedio naturale utilizzato fin dall’antichità per depurare l’organismo e per dimagrire. Scopriamo allora in che modo la tisana al tarassaco aiuta a tornare in forma.

Tisana al tarassaco: le proprietà per dimagrire

Per capire in che modo la tisana al tarassaco possa aiutare a dimagrire e a tornare in forma, bisogna conoscere le proprietà contenute nella bevanda.

Il tarassaco è una pianta che contiene molte vitamine, come la vitamina C, vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina E e vitamina K. La pianta contiene anche alcoli triterpenici, steroli vegetali, sali minerali e antiossidanti come luteina, flavonoidi, alfa e beta carotene.

Il tarassaco, inoltre, contiene tarassacina, una sostanza che stimola la produzione di saliva, succhi gastrici e bile, agevolando lo svuotamento della cistifellea. Nella pianta è contenuta anche inulina, che esercita un’azione lassativa, mentre i sali di potassio esercitano un’azione diuretica e drenante.

Tisana al tarassaco: perché aiuta a dimagrire?

La tisana al tarassaco è un ottimo rimedio naturale per chi vuole dimagrire e perdere peso. La bevanda, infatti, ha un forte potere digestivo dato che stimola la secrezione di ghiandole salivari e biliari, nonché di succhi gastrici, pancreatici e intestinali, favorendo così il processo digestivo.

La tisana al tarassaco aiuta a dimagrire anche perché contiene vitamine del gruppo B e vitamina D, che migliorano il metabolismo e aumentano il senso di sazietà.

Il rimedio naturale, però, è ottimo anche come antibatterico e antifungino, aiuta a combattere gli inestetismi della pelle come sebo in eccesso e acne ed è un vero toccasana per il fegato. Il tarassaco, infatti, stimolando la produzione di bile, aiuta in caso di patologie come insufficienza epatica, cirrosi ed epatite.

Tisana al tarassaco per dimagrire: come prepararla

Per preparare la tisana al tarassaco, occorre mettere in infusione in un pentolino d’acqua bollente 30 foglie fresche della pianta.

Dopo una decina di minuti, filtrate il liquido e bevete finché il liquido è ancora caldo.

La tisana al tarassaco è un valido aiuto per chi vuole dimagrire e perdere peso, ma non è adatta in caso di gravidanza e allattamento, ai soggetti che soffrono di iperacidità, a coloro che soffrono di ulcera, infiammazione, gastrite, calcoli alle vie biliari e in caso di insufficienza renale, insufficienza cardiaca e diabete.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta mediterranea moderna: la piramide del benessere

Tisana frutti tropicali essiccati: proprietà e benefici

Leggi anche
  • I migliori rimedi naturali contro il mal di golaMal di gola: i migliori rimedi naturali per guarire velocemente

    Scopriamo come curare il mal di gola con i metodi naturali: un elenco dei 7 migliori rimedi e come utilizzarli.

  • Come allontanare le zanzareZanzare in primavera: come allontanarle immediatamente

    Le zanzare in primavera sono un problema di cui sbarazzarsi. Scopriamo insieme come fare, in modo semplice e sicuro per la nostra salute.

  • Macchie cutanee viso: come rimediare naturalmenteMacchie cutanee viso: come rimediare naturalmente

    Le macchie cutanee del viso possono riguardare moltissime persone. Scopriamo quali sono le cause e come curarle naturalmente.

  • Smettere di fumare: il miglior buon proposito per il 2022Smettere di fumare: il miglior buon proposito per il 2022

    Smettere di fumare è importante per la nostra salute e per quella di chi ci sta intorno. Scopriamo insieme come farlo in modo naturale e definitivo.

Contents.media