Varicosi: come guarire con rimedi naturali

La varicosi è una condizione comune che può provocare disagio e dolore. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come curarla naturalmente.

La varicosi è una patologia che colpisce, nella maggior parte dei casi, le vene delle gambe, che appaiono più gonfie, dall’aspetto attorcigliato e bitorzoluto, di colore blu o viola scuro. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come guarire dalla varicosi con rimedi naturali.

Varicosi

La varicosi è una patologia che può interessare qualunque vena, ma le vene delle gambe, solitamente, sono le più colpite dal momento che, camminare in posizione eretta, oppure, stare in piedi per molto tempo è una condizione predisponente.

Esistono diverse soluzioni grazie alle quali tenere a bada il dolore che le vene varicose producono nella persona affetta dalla patologia, ma le soluzioni naturali sono efficaci perché, oltre a trattare il problema, salvaguardano dagli effetti collaterali che sono, invece, tipici di altre soluzioni.

Varicosi: cause

All’interno di ogni singola vena vi sono piccolissime valvole unidirezionali che si aprono per lasciar passare il sangue e si richiudono per impedire a questo di defluire all’indietro. Tuttavia, può capitare che le pareti di una o più vene perdano di elasticità e, di conseguenza, quelle valvole piccolissime si indeboliscono e non riescono più a funzionare come dovrebbero. In questi casi, il sangue fuoriesce dalle vene, oppure, defluisce all’indietro, che diventano così più grosse e gonfie.

La varicosi è comunemente nota con il nome di “vene varicose” e, sebbene questa patologia sia comune, nonostante alcuni fattori predisponenti, ad oggi, la causa che la determina resta sconosciuta. La maggior parte delle persone vede nel problema un disagio puramente estetico, ma una piccola percentuale soffre per la sintomatologia che le vene varicose provocano e si attiva per curarla.

Varicosi: la migliore cura naturale

Le persone affette da varicosi sono numerose e, sebbene in quantità limitata, molte di queste persone soffrono a causa del disagio e il dolore che la patologia provoca.

Individuare una soluzione che possa prevenire la varicosi o, quantomeno, limitare la sua sintomatologia è importante, sebbene, allo stesso tempo, ciò che conta è anche individuare una soluzione naturale, come VaricoLift, che tiene a bada la condizione senza, tuttavia, provocare quei pesanti effetti collaterali che sono, al contrario, tipici di soluzioni chimiche.

Quelli che seguono sono i principi attivi di VaricoLift:

  • l’Arnica Montana, che agisce contro le infiammazioni, le lesioni muscolari e tiene a bada i problemi legati alla circolazione sanguigna;
  • la Centella, che agisce sui tessuti connettivi e favorisce l’elasticità dei tessuti sanguigni;
  • l’Escina, a forte azione antinfiammatoria, in grado di favorire la normalizzazione dei tessuti che circondano le vene varicose per un recupero rapido;
  • l’Olio d’Oliva, ad azione emolliente, per riportare i tessuti in uno stato di salute ottimale.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. VaricoLift è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare VaricoLift è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati dell’acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente presso il vostro domicilio, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. VaricoLift è attualmente in promozione a 49,00 € anziché 82. Infine, per quanto riguarda il pagamento, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna del pacco.

Scritto da Tamara Rizzato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kefir per la pelle: ecco quali sono i benefici principali che offre

Avocado per l’intestino: quali sono i benefici principali

Leggi anche
Contents.media