Addominali: che c'entrano le gambe?

Questo è uno degli argomenti più gettonati nelle pagine divulgative sull’allenamento per gli addominali. Agli autori piace solitamente trattarlo perché hanno la possibilità di svelare un apparente paradosso, e intanto fanno la figura degli scienziati…

Il paradosso consiste nel fatto che, mentre moltissimi esercizi per gli addominali coinvolgono le gambe, come abbiamo visto chiaramente qualche giorno fa i retti addominali non sono per niente collegati alle gambe, e quindi a rigor d’intuito (per dirla con un mio carissimo amico) non dovrebbero essere interessati dai movimenti degli arti inferiori.

Nello stesso post abbiamo visto, però, che i retti addominali sono capaci di retroporre il bacino: ecco il trucco. Perché se stiamo – per esempio – supini e solleviamo a mezz’aria le gambe piuttosto tese (o anche solo proviamo a farlo, se per noi è ancora troppo faticoso), ci rendiamo conto che il peso degli arti inferiori tende a ruotare il bacino in avanti (cioè, per intenderci, ad aumentare l’incavo tra bassa schiena e pavimento).

Si tratta in genere di una situazione molto fastidiosa, perché la zona lombare della colonna vertebrale, tirata direttamente da un muscolo collegato alle gambe, tende ad assumere una posizione iperlordotica e può addirittura dolere. I retti addominali entrano in azione d’ufficio, anche senza che lo decidiamo! Semmai dobbiamo fare uno sforzo di concentrazione per rilassarli (non fatelo)…

Se stiamo attenti a muovere solo le gambe, tenendo il bacino bloccato, i nostri addominali svolgeranno un tipico lavoro isometrico.

Occorre dire che questo genere di contrazione, salvo particolari necessità individuali, non è molto utile per chi voglia stare in forma o praticare la maggior parte degli sport: perché è l’esatto contrario di quel lavoro in corsa piena che, abbiamo visto e detto pià volte, è in grado di dare – nella maggior parte di casi – i massimi benefici al praticante.

Come fare allora? Ne parliamo nel prossimo post. Restate caldi

Image courtesy bodybuilding.com 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cedro del Libano contro la psoriasi

Dieta Dukan news: "malati di mente", il guru tradisce gli obesi

Leggi anche
  • costa trabocchi via verde bici regione abruzzo altaAbruzzo Bike Friendly, un’offerta cicloturistica per tutti

    La regione Abruzzo è sinonimo di libertà, natura, cultura e tradizione: elementi che rendono questa regione perfetta per tutti coloro che vogliono andare in vacanza vivendo luoghi, paesaggi ed esperienze in sella alla bicicletta.

  • ragazza fa hoola-hopCome allenarsi a casa
  • smartwatchQuale smartwatch comprare
  • Dieta e running: come dimagrire correndoDieta e running: come dimagrire correndo

    Dieta e running sono fondamentali per perdere peso e restare in forma, ma occorre adottare atteggiamenti corretti per raggiungere lo scopo. Scopriamo

Contents.media