Notizie.it logo

Come curare un raffreddore velocemente: consigli

raffreddore

Il raffreddore è il disturbo tipico delle vie respiratorie e del naso, dovuto al contatto diretto del sistema respiratorio.

Il raffreddore è forte uno dei disturbi più comuni e più fastidiosi che puntualmente si presenta quando arriva il freddo o ai cambi di stagioni. Colpisce maggiormente durante l’inverno perché proprio in questo periodo tendiamo a stare in ambienti chiusi e affollati, creando così le condizioni ottimali per la proliferazione di virus e batteri. La durata è variabile, da pochi giorni a intere settimane, ed è altamente contagioso. Si può trasmettere in due modi: respirando aria infetta, oppure attraverso il contatto diretto con oggetti contaminati, soprattutto le mani.

Raffreddore sintomi

Il periodo di incubazione oscilla tra le 4 e le 72 ore, poi i sintomi si manifestano improvvisamente. Questi colpiscono principalmente gli organi dell’apparato respiratorio come naso e gola, anche se il malessere è spesso generale. In particolare parliamo di starnuti, congestione nasale, mal di gola, mal di testa, tosse secca o grassa, riduzione dell’udito e del gusto, ma soprattutto la produzione di un’eccessiva quantità di muco che non potendo essere facilmente eliminato attraverso le vie aeree, arreca diversi problemi a tutto l’organismo, come la tosse, le difficoltà respiratorie, brividi, dolori articolari e generalizzati, infiammazione e irritazione agli occhi.

Il naso chiuso è il primo sintomo e forse anche quello più fastidioso: non ci permette di riposare bene durante la notte e questo può portare ad una scarsa concentrazione nello studio o nel lavoro.

Il naso chiuso è il principale sintomo di un’infezione da virus del raffreddore; a causa di questa infezione virale la mucosa nasale si gonfia, rendendo più difficile il normale flusso di aria dalle vie respiratorie.

Raffreddore cause

Sono 3 le principali cause del raffreddore, per questo ci sono più rimedi per questo disturbo:

Causa virale o batterica: Rinite infettiva. Questa è la causa più frequente dell’infezione alle prime vie aeree ed è la prima causa del fastidioso naso che cola e può anche degenerare nel caso del concorrere di batteri.

Allergie: una congestione nasale non dipende solo dal raffreddore, ma spesso è il segnale rivelatore di una possibile rinite allergica, di solito scatenata, in primavera, dalla fioritura di piante e pollini della polvere.

Risposta vasale anomala: un disturbo sintomatico alle vie nasali può essere causato anche in seguito a un’anomalia circolatoria in risposa a diversi stimoli esterni, come ad esempio cambi di temperatura, umidità, fumo o stress emozionali.

Rimedi raffreddore

Uno dei rimedi farmacologi più usati in questo caso è il Tachifene.

Si tratta di un farmaco che si basa sul principio attivo di due elementi specifici: Paracetamolo e Ibuprofene, ossia analgesici antipiretici, definiti scientificamente Anilidi. Si tratta di un farmaco indicato per la terapia e la cura di varie patologie come: Bronchite, Orecchioni, Pleurite, herpes, Rosolia, Sindrome premestruale, Sinusite, Varicella.

Tachifene è utilizzato anche per il trattamento temporaneo di: cefalea, emicrania, mal di schiena, dolori mestruali, mal di denti, dolori muscolari, sintomi influenzali e da raffreddamento, mal di gola e febbre. E’ vietata la somministrazione nei pazienti che manifestano possibili reazioni allergiche o di ipersensibilità al paracetamolo e l’ibuprofene.

Rimedi naturali

I farmaci non sono l’unica soluzione per questo disturbo. Ci sono infatti numerosi rimedi naturali che ci aiutano a trovare sollievo dal raffreddore senza ricorrere a qualche medicinale. Per fortuna il web ci mette a disposizioni di ottimi prodotti, tutti disponibili e facilmente acquistabili su Amazon.

Per esempio, un Amazon’s choice è l’Integratore naturale Orange Immune, pensato per rinforzare il sistema immunitario ricco di Vitamina C, minerali e fibre ideali per potenziare le nostre difese contro il raffreddore, le allergie stagionali e le infezioni virali e batteriche.

Un altro rimedio validissimo, il più venduto, è Echinacea Purpurea di Vegavero, un rimedio naturale che aiuta sia a prevenire che a curare i malanni di stagione.

Si tratta di un prodotto certificato Vegan adatto a vegetariani, vegani, senza glutine, amido e lattosio.

Sempre di Vegavero, questa volta a base di zenzero, è l’integratore Immu Plus Complex. Lo zenzero è infatti uno dei più validi alleati contro il raffreddore. E’ un’antinfiammatorio, stimolante e decongestionante.

Per gli amanti dello zenzero e delle tisane, sempre su Amazon c’è la tisana zenzero e cannella di L’Angelica, ideale sia per il raffreddore che per affrontare il freddo invernale.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Occhiali horror con schizzi di sangue
4.99 €
Compra ora
Borsa zaino donna in vera pelle EMPORIO TITANO mod. GRIGNA ...
35.28 €
43.56 € -19 %
Compra ora
Profumo Donna Varens Indra Eau De Parfum 100 Ml
4.54 €
Compra ora