Notizie.it logo

Contro le allergie prova il Ribes Nigrum

Contro le allergie prova il Ribes Nigrum

Prendo spunto per il post di oggi dall'intervento di Francesco Novetti, erborista e presidente ARLE (Associazione Regionale Lombarda Erboristi) al convegno I rimedi vengono da Madre Natura. Come curare e disintossicare il nostro organismo  organizzato da Rossella de Focatiis. Nella sua relazione, fra le piante officinali in grado di risvegliare le energie e quindi adatte per affrontare il cambio di stagione, Novetti ha inserito il ribes nero (ribes nigrum) definendolo "una sorta di cortisone naturale". Possiamo, quindi, con questa pianta, prevenire e contrastare le allergie così comuni in primavera?

Pare proprio che il ribes nigrum sia particolarmente indicato contro le riniti allergiche grazie alle sue proprietà oftalmiche, antinfiammatorie e astringenti. Con le foglie possiamo preparare un infuso che sarà inoltre altamente depurativo. Se vogliamo sorseggiare l'infuso di ribes nell'arco della giornata, la quantità di droga da utilizzare è di tre cucchiaini e va lasciata in infusione per una decina di minuti in un litro d'acqua. In erboristeria possiamo trovare le foglie già essiccate. Sempre in erboristeria ma anche in alcuni supermercati possiamo acquistare il succo di ribes nero che è ricavato dai suoi frutti e che va diluito nell'acqua. I frutti che sono, inoltre, ottimi da mangiare appena colti, aiutano la diuresi e regolano l'intestino facilitando così anche il lavoro del fegato e la disintossicazione. Con l'infuso oppure con un decotto, possiamo effettuare lavaggi o sciacqui agli occhi infiammati oppure gargarismi per il mal di gola.

Da oggi tutti alla ricerca di ribes nero!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.