La dieta per la colecisti e i cibi da evitare

I problemi dovuti alla colecisti possono essere alleviati attraverso una specifica ed equilibrata dieta alimentare.

La colecisti o cistifellea è un organo posto al di sotto del fegato nel quale si raccoglie la bile destinata alla digestione dei grassi. In genere quando la cistifellea si ammala compaiono i calcoli biliari. Grazie alla presenza frequente di nausea, vomito e dolori addominali questo problema può essere scoperto e, in alcuni casi, comporta l’asportazione dell’organo stesso.

L’alimentazione e una dieta salutare risulta fondamentale per la cura della colecisti.

La dieta per la colecisti

L’alimentazione ideale per coloro che soffrono di calcoli alla cistifellea, o per coloro che la volessero prevenire, si basa su delle linee guida generali facilmente perseguibili:

  • Evitare l’accumulo eccessivo di colesterolo nella bile, per farlo bisogna consumare dosi ridotte di cibi razionate in modo proporzionato durante l’intera giornata. Inoltre, è consigliato preferire gli alimenti integrali in quanto diminuiscono l’assorbimento del colesterolo.

  • È buona regola mantenere un’idratazione ottimale per tutta la giornata.
  • Diminuire l’assunzione di zuccheri semplici.
  • Preferire cotture semplici come quella al vapore o alla piastra, in quanto influiscono positivamente sul tratto gastro-intestinale.
  • Assumere un equilibrato quantitativo di vitamine attraverso il consumo variato di frutta e verdura di stagione per almeno tre volte al giorno.
  • La carne , il pesce e il formaggio se consumati devono essere obbligatoriamente magri.

Ogni alimentazione salutare diviene completamente funzionale se accompagnata da una regolare attività fisica, anch’essa responsabile del corretto funzionamento dell’organismo dell’uomo.

Gli alimenti da evitare per la colecisti

Mantenere un corretto peso forma ed una sana alimentazione può aiutare a prevenire i calcoli biliari. Spesso i fattori scatenanti sono infatti il sovrappeso o l’obesità e un’alimentazione squilibrata ricca di grassi e colesterolo a discapito delle fibre. I principali alimenti da evitare sono:

  • I cibi grassi e ricchi di colesterolo
  • I fritti
  • I prodotti raffinati come i prodotti industriali da forno o i sughi già pronti
  • I latticini troppo grassi come burro, margarina, lardo ecc…

    Questi sono da sostituire con condimenti magri come la ricotta

  • Le carni rosse e le carni affumicate
  • Gli oli idrogenati e parzialmente idrogenati
  • I cibi spazzatura e le salse come ketchup e maionese
  • I cavoli e la famiglia dei cavolini che potrebbero peggiorare la sintomatologia dolorosa
  • Gli alcoli, i superalcolici e le bevande zuccherate
  • Sale
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Curcuma e cocco: la maschera per eliminare le imperfezioni

I 10 alimenti ideali per snellire il girovita

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.