Dieta per le gambe: qualche regola per cosce perfette

Dieta per le gambe: l'alimentazione corretta e le regole anticellulite

Qualsiasi donna sogna delle gambe perfette, lisce, snelle, e toniche. È il pallino fisso di molte di noi. Quando ci guardiamo allo specchio, pensiamo spesso che abbiamo delle gambe grosse, che abbiamo troppa cellulite, insomma non ci piacciamo e vorremmo trovare un modo per dimagrire solo le gambe. Ecco oggi vi spiegherò come farlo.

Quando si vuole modellare il corpo, i fattori su cui dobbiamo concentrarci per farlo sono sempre l’alimentazione e l’attività fisica.

Quindi per le nostre cosce sarà indispensabile prima di tutto svolgere un allenamento mirato che ci permetta di aumentare la massa magra, ovvero i muscoli, delle gambe così da definirle. Inoltre di seguito vedremo invece la dieta adatta per dimagrire le gambe.

Dieta per le gambe

È ormai noto che per dimagrire serve un’alimentazione corretta e in particolar modo specifica per il risultato che si vuole ottenere.

Pensiamo spesso di mangiare bene e quindi ci chiediamo come mai non riusciamo a vedere i risultati sperati. La verità è che a volte non basta togliere i “cibi spazzatura“, soprattutto chi ha un metabolismo più lento o comunque fa più fatica a modellare il proprio corpo, deve seguire una dieta mirata.

frutta fresca

Quindi non necessariamente bisogna mangiare poco, anzi si rischia di ottenere l‘effetto opposto. Vediamo quindi le basi per un’alimentazione che ci faccia aumentare la massa muscolare, e diminuire la cellulite e il grasso in eccesso, in particolare sulle gambe.

L’alimentazione base

Prima di tutto dobbiamo capire se abbiamo delle intolleranze alimentari per evitare gonfiori e un conseguente malfunzionamento del nostro organismo. In secondo luogo dobbiamo sempre bilanciare le proteine e i carboidrati che mangiamo, senza eccedere in questi ultimi, soprattutto se contengono farine raffinate e ricche di zuccheri.

Il terzo consiglio è quello di mangiare tanti cibi alcalinizzanti, ovvero tutti quegli alimenti che contrastano gli acidi del nostro corpo che sono quindi in particolare la verdure e la frutta fresca di stagione. La quarta regola è quella di mangiare alimenti ad alto contenuto di potassio che troviamo soprattutto nei vegetali e negli agrumi. Il potassio è un ottimo diuretico naturale, che aiuta a eliminare i liquidi in eccesso.

Come sbiancare i denti con la buccia di banana

Ultimo, ma non meno importante, è fondamentale mangiare più cibi che ricchi di magnesio. Questo è contenuto soprattutto nei vegetali e nel cacao.

4 regole anticellulite

Come abbiamo già detto per combattere la cellulite dobbiamo prima di tutto bere molta acqua per eliminare tutte le tossine in eccesso e in secondo luogo diminuire i 4 alimenti bianchi pro-cellulite. Questi alimenti sono il sale e lo zucchero bianco, la farina bianca e il latte di originale animale. Queste sono le nozioni base che abbiamo appena visto. Adesso vi fornirò altre 4 regole fondamentali per sconfiggere la cellulite:

  • svolgere un‘attività fisica mirata come il nuoto, la corsa, la bicicletta o un allenamento inteso per le gambe
  • seguire la seguente terapia fitoterapica. Applicate sulle vostre gambe una tisana di othosiphon con un’aggiunta di 120 gocce di Gemmoderivato di Betulla
  • strofinare le gambe con una spazzola di setole naturali, sulla pelle asciutta, prima di fare la doccia
  • fare un massaggio riattivante con l’olio di curcuma, possibilmente dopo lo scrub con la spatola di setole naturali.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggere fa bene alla salute: i motivi

Karkadè: proprietà, benefici, controindicazioni e modalità di preparazione

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.