Diete ; Velocissime

Ricordate però che tutto quello che viene perso con velocità è costituito da liquidi. Per intaccare le riserve i grasso bisogna procedere seguendo una dieta ipocalorica equilibrata e graduale ed abbinare alla stessa un’attività fisica costante e regolare.

Ecco dunque le 5 diete velocissime per perdere peso.

La dieta dei 3 giorni – prevede tre giorni ognuno con un apporto calorico diverso e piuttosto ridotto. 879 calorie per il prinmo giorno, 1149 per il secondo e 859 per il terzo. Promette una perdita di peso di tre o quattro kg alla fine dei tre giorni e si basa sul consumo prevalente di caffè nero, pane tostato, verdure e proteine.

La dieta del super metabolismo – promette una perdita di peso di circa 10 kg in soli 28 giorni e si divide in tre fasi per ogni settimana con giornate in cui si evitano grassi e si limitano carboidrati e giornate in cui i grassi sono ammessi.

Prevalente il consumo di verdure e proteine.

La dieta del limone – si tratta di un regime ipocalorico disintossicante di tre giorni in cui si consuma un mix di limone, sciroppo d’acero, peperoncino o pepe di cayenna e acqua.

Questo mix andrebbe bevuto per tutti e tre i giorni sostituendo i pasti tradizionali. Dopo i tre giorni si dovrebbe riprendere un’alimentazione normale introducendo per primi brodi e zuppe di verdura.

La dieta promette la perdita di peso di circa due kg, per lo più liquidi.

La dieta di 1 giorno – perfetta per depurarsi soprattutto dopo qualche giorno di stravizi, prevede per una sola giornata il consumo di alimenti come la quinoa e le prugne per colazione. Questo perchè la quinoa contiene aminoacidi essenziali utili per preservare la massa magra e le prugne sono antistitichezza e ricche di fibre.
Per pranzo banane, mirtilli e semi di lino mentre per cena è previsto il famoso brodino a base di verdure detox e dreanti, cavolo, finocchio, aglio.

La dieta dei pasti sostitutivi – barrette e beveroni possono essere usati per perdere peso consumandoli al posto di un pasto normale per assumere meno calorie. Vanno consumati per circa tre settimane per 5 giorni la settimana per ottenere il dimagrimento e rappresentano un’ottima alternativa al pranzo del bar per chi è fuori casa tutto il giorno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Francisco Goya: Il chitarrista cieco, una curiosità

Trimetilaminuria ,la sindrome dell'odore da pesce marcio

Leggi anche
  • diabeteDiabete: come abbassare la glicemia alta

    Il diabete può essere combattuto con una serie di rimedi salutari.

  • articolo 4Come sta cambiando il marketing nel 2021

    Il marketing digitale ha subito un grande cambiamento dopo l’avvento della pandemia Covid-19: la vita delle persone si è trasformata, sempre più connessa all’ambito digitale.

  • family ge6a254ba5 1280Trento: Bonus famiglia negato perchè fa il giocatore di Poker

    Vive di Poker. Tutto in regola. Eppure, il protagonista di questa vicenda ha lo stesso qualche problema.

  • aceto di meleAceto di vino: proprietà e utilizzi

    L’aceto è uno straordinario ingrediente da usare a tavola come condimento, in casa come disinfettante naturale e nei trattamenti di bellezza per la cura della pelle.

Contents.media