Giornata della Bellezza sostenibile: appuntamento il 13 febbraio

Se state pianificando una seduta di restyling il mio consiglio è di aspettare qualche giorno, giusto il 13 febbraio, il giorno del secondo appuntamento con la Bellezza Sostenibile organizzata da Davines e Life Gate.

Dopo il successo della prima edizione italiana del 2010, che ha coinvolto oltre 250 saloni e contribuito alla tutela di oltre 111.000 mq di aree boschive in crescita nei Parchi della Valle del Ticino, torna in tutta Italia l’appuntamento dedicato al beauty e all’ambiente.

Quel lunedì, giorno canonico di chiusura, i saloni Davines, le spa e i centri benessere rimarranno eccezionalmente aperti per offrire gratuitamente alle proprie clienti un servizio di taglio e piega e un trattamento viso biologico sacred nature.  

Un’occasione unica per dedicarsi alla cura del proprio corpo e, al contempo, fare qualcosa di concreto a favore del pianeta.

Grazie alla collaborazione con LifeGate, infatti, il ricavato delle offerte liberamente devolute dalle clienti sarà destinato totalmente a favore di progetti di creazione e tutela di aree boschive in Italia, nei contesti urbani di Milano e Roma, e in Madagascar.

Durante la giornata,  ai partecipanti verrà inoltre omaggiata una gift bag contenente un formato travel di due linee ad Impatto Zero® insieme ad una mini guida con eco-consigli utili per promuovere uno stile di vita quotidiano attento all’ambiente.

La Seconda Giornata della Bellezza Sostenibile (sul sito l’elenco dei centri che partecipano all’iniziativa) e sarà inoltre a Impatto Zero®: aderendo al progetto di LifeGate, le emissioni di CO2 prodotte per l’evento verranno calcolate, ridotte e compensate contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita.

Sulla pagina facebook dell’evento sarà possibile condividere immagini, video e idee sulla Giornata.

LINK UTILI:

Cosmetici naturali biologici: consigli per riconoscerli

Videoricetta di cosmesi naturale: impacco allo zabaione

Cosmesi naturale, tutorial per olio anticellulite d’edera

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il cibo alternativo alle proteine di origine animale

Influenza suina: ecco come salvarsi dalla psicosi

Leggi anche
Contents.media