Notizie.it logo

Come seguire la dieta dell’olio di cocco

olio di cocco

L'olio di cocco ci aiuta a perdere peso. Possiamo prenderlo crudo e sostituirlo a tutti gli altri oli. L'importante è che sia sempre extra vergine

L’olio di cocco, anche conosciuto come burro di cocco, è un tipo di olio vegetale che si estrae dalla polpa essiccata della noce di cocco. Questo liquido è diventato negli ultimi anni uno dei prodotti naturali più utilizzati al mondo, sia come condimento alimentare che come ingrediente per diversi prodotti cosmetici come creme facciali, maschere per capelli o per sbiancare i denti.

Questo eccezionale prodotto naturale è diventato molto popolare in parecchie diete. Infatti possiede proprietà che ci aiutano a eliminare i chili di troppo. Vediamo come seguire la dieta dell’olio di cocco in modo corretto.

Olio di cocco per dimagrire

Quest’olio è una fonte di grassi saturi. Tuttavia, non si tratta di acidi grassi a catena lunga: sono quelli a catena media. Questi ultimi si metabolizzano in modo diverso rispetto ai primi: non vengono immagazzinati come riserva ma arrivano direttamente al fegato per essere trasformati in energia. Per questo motivo è un prodotto naturale utile per dimagrire.

E’, quindi, ricco di proprietà benefiche per perdere qualche chilo.

In particolare:

  • Possiede proprietà bruciagrassi essendo termogenico, il che significa che accelera il consumo di energia del nostro organismo.
  • I suoi acidi grassi a catena media gli conferiscono proprietà sazianti, cosa che riduce l’appetito e quindi ci aiuta a dimagrire.
  • E’ un potente depurativo che riduce la ritenzione di liquidi e di grassi accumulati nel nostro organismo.

Olio di cocco: dieta

Vediamo come seguire questa dieta in modo corretto:

Prima dei pasti

La prima dritta per seguire correttamente questa dieta è prendere l’olio almeno mezz’ora prima di ogni pasto: le sue proprietà sazianti riducono l’appetito. E’ sufficiente riscaldarne due cucchiaio in un po’ di acqua.

Sostituire gli altri oli

Per dimagrire con questa dieta, un altro consiglio è sostituire con questo gli altri oli vegetali usati quotidianamente.

Esercizio fisico

In ogni caso, è importante abbinare una regolare attività fisica.

Olio extravergine

L’olio usato deve essere extravergine: questo è l’unico che mantiene le sue proprietà dimagranti. Al contrario, quello raffinato è passato per diversi processi in cui sono stati aggiunti calore e diversi prodotti chimici che ne alterano le proprietà salutari.

Olio di cocco crudo

Un’altra maniera di dimagrire con quest’olio consiste nel prenderlo crudo per un mese, preferibilmente a digiuno:

  1. Prima settimana: mezzo cucchiaio di olio al giorno.
  2. Seconda settimana: un cucchiaio al giorno.
  3. Terza settimana: un cucchiaio e mezzo al giorno.
  4. Quarta settimana: due cucchiai al giorno.

Ricordiamo che su Amazon è possibile acquistare questo prodotto comodamente da casa.

Riportiamo di seguito gli articoli migliori e i più venduti:

1)Olio di cocco biologico, 100% extra vergine

Non raffinato ed estratto dalla polpa del cocco, spremuto a freddo a basse temperature per conservarne tutte le proprietà. Ideale per uso alimentare ma anche per capelli e corpo.

2) 6 confezioni olio di cocco

Extravergine, perfetto per uso alimentare. Contiene fino al 53% di acido laurico ed è vegano, senza glutine e senza lattosio.

3) Integratore alimentare al cocco

Integratore alimentare con cocco e cioccolato bianco, ideale per cucinare i pancakes e per chi segue una dieta proteica.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Occhiali horror con schizzi di sangue
4.99 €
Compra ora
Borsa zaino donna in vera pelle EMPORIO TITANO mod. GRIGNA ...
35.28 €
43.56 € -19 %
Compra ora
Profumo Donna Varens Indra Eau De Parfum 100 Ml
4.54 €
Compra ora