Quali prodotti per dimagrire velocemente scegliere?

Per dimagrire velocemente abbiamo visto che non esistono scorciatoie, ma solo un’alimentazione ipocalorica abbinata all’esercizio fisico regolare e costante.

Esistono tuttavia, alcuni prodotti che possono darci una mano, fare da supporto al nostro stile di vita finalizzato alla perdita di peso.

I prodotti a disposizione sono tantissimi, la maggior parte abbastanza validi.

Dipende anche da quanto peso dovete perdere, se in realtà più che di sovrappeso si possa parlare di ritenzione idrica, se  soffrite di qualche patologia legata al metabolismo, nel qual caso è meglio prima consultare il medico.

Se i chili da perdere sono pochi si può optare per i pasti sostitutivi che, assunti sostituendo almeno un paio di pasti, possono aiutare a rimodellare la figura velocemente.

Occorre però assumerli con costanza e fare in modo che il pasto libero sia bilanciato in tutti i macronutrienti (carboidrati, grassi e proteine) e, allo stesso tempo leggero. Tre settimane è la durata massima di dieta con questi prodotti. Dopo per mantenere il peso forma occorre sotituire almeno un pasto giornaliero con barrette e beveroni per almeno 5 settimane.

Forse non sapete che una delle poche sostanze in grado di far perdere peso è il fucus in estratto secco o tintura madre, controindicato però in modo assoluto se si soffre di patologie tiroidee o si assumono ormoni per la cura della tiroide in quanto il fucus potrebbe interferire con il corretto assorbimento degli ormoni stessi.

Il fucus è indicato per coloro che hanno un metabolismo basale basso, quindi bruciano molto poco e va assunto prima dei pasti principali. Dato il suo sapore disgustoso spesso è ,meglio la formulazione in capsule piuttosto che in tintura madre, tisana o alghe.

In commercio si trovano molti preparati a base di chitosano, una sostanza estratta dal guscio dei molluschi che aumenta il senso di sazietà e quindi aiuta a mangiare poco.

Più o meno lo stesso effetto fa il glucomannano, una fibra vegetale che nello stomaco si gonfia con l’ingestione di liquidi  e forma una massa gelatinosa che ci evita di spiluccare, assorbendo tra l’altro una parte delle calorie ingerite, da grassi e zuccheri in particolare.

Ma ricordate che questi prodotti non sortiscono alcun effetto se non vi impegnate seriamente a perdere peso con buon senso e gradualmente.

LINK UTILI:

Dimagrire mangiando: inizia il pasto con l’insalata

Pasti sostitutivi per dimagrire: come usarli?

Dimagrire con il fucus e con altri rimedi naturali

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta Dukan: ricette per gli amanti del gusto salato

Il colesterolo – 1

Leggi anche
  • camomillaTisana alla camomilla e cumino: le proprietà benefiche

    La tisana alla camomilla e cumino è una bevanda ricca di proprietà benefiche: scopriamo perché fa bene berla e come prepararla.

  • latte kefirLatte di kefir: proprietà e benefici del latte fermentato

    Il latte di kefir è adatto a chi segue una dieta dimagrante, dato che contiene poche calorie e aumenta il senso di sazietà

  • la dieta di Gianni MorandiLa dieta “quasi vegetariana” di Gianni Morandi

    La dieta del cantante Gianni Morandi vede una prevalenza di verdure, con in accompagnamento del buon pesce e ogni tanto della buona carne.

  • frutti rossiTisana frutti essiccati rossi e bacche di goji: tutti i benefici

    La tisana frutti essiccati rossi e bacche di goji è una bevanda molto gustosa che vanta benefici per la salute: scopriamo come prepararla.

Contents.media