Ribes, il frutto antiossidante e depurativo per l’organismo

Il ribes è un frutto naturalmente diuretico e depurativo e, grazie agli antiossidanti, protegge l'organismo dalle infiammazioni

Il ribes è un frutto di bosco davvero delizioso, ricco di proprietà benefiche per la salute del nostro organismo. Scopriamone insieme le proprietà.

Proprietà del ribes

Il ribes appartiene alla famiglia delle Grossulariaceae e ne esistono di diversi tipi, che si riconoscono per il colore dei frutti.

I frutti del ribes, infatti, possono essere rossi o rosa, gialli o bianchi e neri.

Il ribes è benefico per la nostra salute perché è ricco di vitamine come la vitamina C, vitamina K, vitamine del gruppo B e folati. Inoltre, il frutto è ricco di sali minerali come manganese, ferro, potassio, fosforo e rame.

Il ribes, poi, contiene tantissimi antiossidanti come flavonoidi, polifenoli e antocianine, oltre acidi organici come tannini, acido malico, acido tartarico e fibra alimentare.

Ribes: i benefici per la salute

Il ribes è un vero e proprio concentrato di benessere per l’organismo e ogni parte della pianta possiede proprietà benefiche preziose. Le foglie di ribes, ad esempio, contengono un olio essenziale ricco di zolfo e fosforo, oltre che di polifenoli e flavonoidi. Le foglie della pianta, inoltre, esercitano un’azione antireumatica, diuretica e depurativa, dato che aiutano l’organismo ad eliminare tossine e acidi urici e a migliorare la circolazione.

Inoltre, gli infusi a base di foglie di ribes sono ottimi per migliorare dolori reumatici e artritici.

I semi di ribes, invece, contengono acidi grassi essenziali e polinsaturi come acido oleico, acido linoleico, acidi gamma e alfa-linoleico e stearidonico. Queste sostanze sono potenti antinfiammatori che aiutano a prevenire i trombi nei vasi sanguigni e malattie aterosclerotiche nelle arterie, spesso causa di ipertensione e patologie cardiocircolatorie.

Anche le gemme di ribes sono benefiche per la salute del nostro organismo.

Infatti, contengono flavonoidi, glicosidi, vitamine e aminoacidi, sostanze che stimolano la produzione di cortisolo delle ghiandole surrenali, agendo quindi come antistaminici e riducendo le infiammazioni. Inoltre, le gemme di ribes sono utili per contrastare patologie alle vie respiratorie come raffreddori e bronchiti.

Controindicazioni del ribes

In genere, il ribes non provoca particolari effetti collaterali, ma un consumo eccessivo dei frutti può provocare pressione bassa e un aumento dell’ipotensione. Il ribes, inoltre, è un diuretico naturale, perciò non è adatto a chi è affetto da malattie renali.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rame: quali sono i migliori benefici per la pelle

Tisane drenanti: i benefici e le migliori

Leggi anche
  • tornare in forma per l'estateCome rimettersi in forma dopo le vacanze

    Tutti noi abbiamo bisogno di qualche giorno di vacanza per ricaricare le batterie e goderci il meritato riposo, magari cogliendo anche l’occasione per cimentarci in nuove esperienze.

  • dieta chetogenicaDieta chetogenica: di cosa si tratta, menù, benefici e controindicazioni

    La dieta chetogenica non consente di consumare alimenti ricchi di carboidrati, da sostituire con cibi ricchi di grassi e omega-3

  • rabarbaroProprietà e benefici della tisana rabarbaro e malva

    La tisana rabarbaro e malva è una bevanda ricca di benefici soprattutto per l’intestino e per l’apparato digerente. Impariamo a conoscere le sue proprietà.

  • bambiniBenefici e controindicazioni della dieta vegetariana nei bambini

    La dieta vegetariana è molto apprezzata, ma non tutti la ritengono adatta ai bambini: vediamo quindi tutto quello che c’è da sapere.

Contents.media