10 alimenti da inserire nella dieta per una pelle elastica e luminosa

Ecco 10 alimenti da inserire nella tua dieta per una pelle elastica e luminosa: scopriamo cosa mangiare

“Siamo quello che mangiamo”, diceva Ludwig Feuerbach, filosofo che nel 19esimo secolo. E infatti c’è un forte legame tra la nostra dieta e l’anima, ecco 10 alimenti da inserire nella dieta per avere una pelle elastica e luminosa.

10 alimenti da inserire nella dieta per una pelle elastica e luminosa

E’ vero e dimostrato che esiste una forte connessione diretta tra quello che mangiamo e l’aspetto della pelle. Capita di svegliarsi la mattina con qualche brufolo di troppo, ripensando infatti all’abbuffata di dolci o fritti fatta la sera prima. Ma se è vero che alcuni cibi tendono a “sporcare” la nostra pelle e peggiorarla esteticamente, è anche vero che altri cibi contribuiscono a renderla più bella, pulita e luminosa. Ecco svelati i 10 migliori alimenti per avere una pelle elastica e luminosa.

Carote

Le carote, ricche di anti ossidanti e vitamina C, sono ottime alleate nella lotta anti-aging. La vitamina C è molto importante nel nostro corpo per la sintesi di nuovo collagene, una delle due proteine fondamentali per la struttura della pelle.

Le carote contengono altissimi livelli di beta-carotene, utile per proteggere la pelle dai raggi UV e per ripararla, infatti viene utilizzata in molti trattamenti anti-acne, irritazioni o eczemi.

Ostriche

Le ostriche sono un alimento di lusso ma, di tanto in tanto, potrebbero essere inserite nella nostra alimentazione per beneficiare degli effetti anti-ossidanti che sono in grado di apportare. In particolare le ostriche sono ricche di zinco, un elemento che contrasta la proliferazione dei radicali liberi e che aiuta la pelle a produrre collagene per rinnovarsi e restare giovane più a lungo.

Salmone

Il salmone è un alimento davvero benefico perché ricco di grassi Omega3, i principali alleati della pelle. Assieme agli Omega 6 questi grassi contribuiscono a mantenere la pelle elastica e ben idratata motivo per cui sono consigliati a chi soffre di cute secca e facilmente infiammabile.

Avocado

L’avocado è uno degli cibi anti età migliori: una pelle luminosa e idratata perché contiene acidi grassi insaturi e soprattutto è ricco di vitamina E, che aiuta la tua pelle ad essere più elastica. Sì all’avocado da mangiare 1 o 2 volte alla settimana, ma non di più perché è vero che fa bene alla pelle ma è abbastanza calorico (160 calorie/100 g) .

Melograno

Il melograno è tra i migliori alleati anti-aging che si possono trovare in natura. Questo frutto contiene un’incredibile quantità di anti-ossidanti in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’invecchiamento precoce della pelle.

Mandorle

Le mandorle contengono anch’esse molti flavonoidi, anche se meno in percentuale rispetto al melograno. In compenso però hanno un’alta concentrazione di alfa-tocoferolo, un nutriente che fa parte della famiglia della vitamina E. L’alfa-tocoferolo è in grado di offrire una forte protezione alla pelle nei confronti dei dannosi raggi UV.

Aglio

L’aglio da secoli è famoso per le sue incredibili proprietà antibiotiche, fin dai tempi del medioevo. È invece meno conosciuto per le sue proprietà ottime per la pelle, ma non per questo meno efficaci. L’aglio è una buona fonte di vitamina C e B6, potassio, ferro, magnesio e calcio, che lo rendono un alimento dalle spiccate caratteristiche anti-ossidanti e anti-infiammatorie.

Broccoli

I broccoli, membri amati e odiati della famiglia dei cavoli, sono un vero elisir di salute ma da mangiare con moderazione. Sono ricchi di glucofaranina che nel nostro corpo si trasforma in suflorafano, una sostanza stimolante del processo di riparazione della pelle.

Zucca

La zucca è l’alleato per chi soffre di colesterolo perché è amica del cuore, del sangue e delle arterie. Al tempo stesso è ricca di vitamina A, C e B1 ed è una ricca fonte di calcio, sodio, fosforo e potassio che aiutano il corpo a mantenere in salute il metabolismo cellulare.

Pomodori

Infine i pomodori, gustosi frutti rossi saporiti che contengono vitamina C e K oltre a minerali e licopene, uno dei più potenti anti-ossidanti conosciuti in natura.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Chakra: nomi, colori e significato dei sette centri energetici

La skincare routine di Cecilia Rodriguez: i segreti della modella

Leggi anche