Le cause e i migliori rimedi per il grasso addominale

Il grasso addominale può essere molto pericoloso e, per questo, è necessario ridurlo. Si può fare con l'alimentazione e integratori.

Come eliminare il grasso addominale? Quali sono le cause e i migliori rimedi? Esistono diversi modi per perdere perso, non solo attraverso una dieta. Ci sono, infatti, anche molti integratori che possono coadiuvare nella riduzione del girovita.

Grasso addominale

Il grasso addominale è quel tipo di grasso che si forma nella regione dell’addome.

E’ tipico spesso di chi ha il fisico ” a mela”. Si tratta di un tipo di grasso che può essere potenzialmente pericoloso, perché può essere un fattore di rischio della sindrome metabolica. Per eliminare questo tipo di grasso, dobbiamo migliorare l’alimentazione (anche attraverso il possibile uso di integratori) ed effettuare attività fisica.

Il grasso addominale non è altro che un tipo di grasso che si deposita in profondità al centro della pancia.

Advertisements

Spesso, assieme al grasso addominale, troviamo altre problematiche come la pressione alta, la dislipidemia (un’alterazione dei lipidi presenti nel sangue) e il diabete. Le problematiche metaboliche che apporta il diabete, infatti, possono dare origine alla formazione di questo grasso addominale.

Come perdere peso

Come perdere peso? Ciò può avvenire sia migliorando la nostra alimentazione, sia attraverso l’attività fisica. Cercare di limitare i grassi, soprattutto quelli di origine animale, può essere un buon metodo per dimagrire.

Meglio non esagerare con l’introduzione di carboidrati. Nel caso, meglio l’assunzione di carboidrati integrali che, con la presenza naturale di fibre, aiutano a dimagrire.

Utile mangiare tutti i tipi di verdure (con l’unica moderazione in patate e legumi). Va bene anche la frutta, purché non si esageri, in quanto contiene fruttosio, ovvero uno zucchero. Eliminiamo le bibite gassate e dolcificate, nonché gli alcolici. Utile mangiare più proteine, che nutrono aumentando il livello di sazietà.

Gli sport più efficaci in questo senso sono le attività aerobiche, ovvero il nuovo, la corsa, le camminate, il salto della corda, la cyclette, lo spinning, esercizi addominali.

Migliori rimedi

Vediamo, adesso, quali possono essere i migliori rimedi per eliminare il pericoloso grasso addominale. E’ utile anche utilizzare alcuni particolari accorgimenti. Bere almeno un litro e mezzo di acqua (non gassata, per non gonfiare l’addome) è utilissimo. Intanto ci aiuta a depurare e, inoltre, ci aiuta anche a tenere un po’ lo stomaco pieno, per evitare i morsi della fame.

I massaggi, inoltre, possono essere utili se abbinati ad una giusta alimentazione e ad un adeguato esercizio fisico. Nei centri estetici, molte persone autorizzate prevedono trattamenti di questo tipo, per rimodellare ad hoc la zona. Si va ad agire, in questo modo, anche sul gonfiore addominale.

E’ utile ricordarsi, inoltre, di masticare sempre molto lentamente. In questo modo, si evita l’ingestione di aria che, si andrebbe a depositare su stomaco e intestino, creando problemi come aerofagia e gonfiore addominale. Masticare lentamente, inoltre, aumenta il senso di sazietà.

Piperina e curcuma

Esistono molti tipi di integratori che possono dare una mano nella riduzione del grasso addominale. Uno di questi è Piperina e curcuma. Si tratta di un prodotto che associa, appunto, la piperina alla curcuma. La piperina è il principio attivo del pepe. Questa provoca nell’organismo un aumento dei succhi gastrici a livello digestivo, sia nello stomaco che nell’intestino.

E’ un elemento riscaldante e, quindi, accelera il metabolismo, andando a bloccare la produzione di nuove cellule adipose. La curcuma, invece, contenendo il principio attivo curcumina, favorisce la depurazione dell’organismo, che serve a dimagrire. La formula è potenziata poi dall’aggiunta di Silicio Colloidale, che serve a proteggere la pelle, ma anche le ossa e i tendini. Si tratta di un prodotto sicuro e del tutto naturale.

Slimmy cosmetics

Slimmy cosmetics è un prodotto altrettanto valido che permette la riduzione del peso e, di conseguenza, del grasso a livello addominale, che abbiamo visto essere così pericoloso per la nostra salute. Si tratta di un prodotto che aiuta a ridurre il senso di fame, andando ad attaccare i depositi di grasso. Il risultato è che si brucia calorie anche stando a riposo.

Gli ingredienti sono del tutto naturali. Vi troviamo, ad esempio, l’ananas, che è un naturale brucia grassi, la Garcinia Cambogia, dalle innumerevoli proprietà, il guaranà, eccellente stimolatore metabolico. Oltre a ciò, troviamo anche la Griffonia, che è un ricostituente di origine naturale che serve a dare energia e vitalità e, infine, troviamo il Gymnema. Si tratta di una sostanza che agisce sull’assorbimento del glucosio e degli zuccheri. In questo modo, si permette di regolare le quantità assimilate dall’organismo. Si assume mezz’ora prima di ogni pasto principale.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come preparare la crema di arnica- le migliori ricette

Digiuno terapeutico: benefici e controindicazioni

Leggi anche
  • acqua alcalina ionizzataAcqua alcalina ionizzata: benefici ed effetti collaterali

    Acqua alcalina ionizzata:i pro e i contro dell’assumere questo elisir di lunga vita

  • metabolismo bloccatoMetabolismo bloccato: come velocizzarlo naturalmente

    Il metabolismo bloccato si può velocizzare con i prodotti giusti: uno di questi è senza dubbio Piperina e Curcuma Plus.

  • sambuco beneficiBenefici e controindicazioni del sambuco

    Il sambuco è un rimedio naturale molto utile a migliorare lo stato di salute di chi lo assume. Vediamo tutti i suoi benefici e le controindicazioni.

  • integratori naturali anti-ageIntegratori naturali antiage: quali sono i migliori?

    Rughe e segni del tempo compaiono inesorabilmente sul nostro viso, ma con la giusta alimentazione si può prevenire il problema

Entire Digital Publishing - Learn to read again.