Essere gonfi

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer

Dicevamo, nel post precedente, che ci sono due tipi di gonfiori: quello addominale, interno e la ritenzione sottocutanea di liquidi. Ed abbiamo anche specificato come riconoscere i due casi.

La ritenzione anomala di liquidi non ha ovviamente solo a che fare col bere troppo o col mangiare troppo salato, anche se esagerare sistematicamente in questo senso per molti mesi può portare a degli squilibri.

Ma questi squilibri sono sempre anche legati ad alterazioni dei vari meccanismi di controllo, rapporti tra produzioni di ormoni specifici. Il corpo umano non è un semplice sacco, in cui troviamo quello che introduciamo.

A volte ridurre il sale negli alimenti può essere una soluzione, ma in altri casi può portare ad altre disfunzioni (la carenza di cloruro di sodio può essere un problema, esattamente come un suo eccesso). Come regolarsi allora?

Ecco un trucco formidabile che funziona sempre: se siete gonfi per eccessiva ritenzione di liquidi, e credete di usare troppo sale in cucina, e la pressione non è bassa, e le urine (a parte le prime del mattino) sono scure, potete ridurre tranquillamente il dosaggio del sale.

Vedrete che nel giro di qualche oragiorno le urine cominceranno a schiarirsi, segno che i reni stanno drenando più liquidi.

Viceversa, se avete la pressione bassa o le urine sono già molto chiare, probabilmente non è opportuno ridurre la quantità di cloruro di sodio alimentare, ed anzi potrebbe essere utilissimo aumentarla fino a che le urine acquistino un colore giustamente carico.

In questo caso, la causa della ritenzione idrica eccessiva non è il cloruro di sodio alimentare, e va utilizzato un metodo che agisca più a monte.

Restate collegati, si continua.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ventre piatto per lei e per lui

Ricetta per una zuppa verde rinfrescante

Leggi anche
  • gravidanza primo trimestre: i consigliatiEsercizi gravidanza primo trimestre: i consigliati

    Ecco tutti gli esercizi e la ginnastica più adatta a chi è nel primo trimestre di gravidanza.

  • Nordic Walking: cos'è, benefici e per chi è indicatoNordic Walking: cos’è, benefici e per chi è indicato

    Il Nordic Walking, di cosa si tratta, tutti i benefici di questo tipo di camminata e chi può praticarlo.

  • people 2589176 960 720 1Quale sport iniziare da adulti?

    Da adulti, quale sport è consigliato? Ecco i consigli da seguire e quale attività fisica praticare.

  • woman 2573216 960 720 1Quale sport è indicato per la scoliosi?

    Chi soffre di scoliosi, quale sport può praticare? Ecco spiegato.

Contentsads.com