Massa magra e massa grassa, le differenze e le tabelle ufficiali per il calcolo

La massa magra include tutto ciò che è nell’organismo a parte il grasso, e quindi muscoli, pelle, ossa.

E’ importante conoscere la differenza tra massa magra e grassa e soprattutto cos’è la massa magra, perchè il peso sulla bilancia in realtà non ci dà indicazioni precise sulla nostra composizione corporea, e tra l’altro varia in base a diversi fattori, l’accumulo di liquidi, quello che abbiamo mangiato la sera prima, particolari condizioni di salute o assunzione di farmaci.

D’altra parte anche le bilance più evolute che troviamo in commercio  in teoria ci darebbero la composizione di massa grassa e massa magra, mentre in realtà si basano su parametri come altezza, sesso, età, non tenendo conto che ognuno ha una conformazione fisica diversa.

Per calcolare la massa magra ci si avvale di una semplice formula:

Massa magra = peso corporeo -(peso corporeo* % massa grassa)

Già ma la massa grassa cos’è e come la calcoliamo?

La massa grassa è la parte adiposa dell’organismo, il grasso presente in pratica. 

Per misurarla esistono dei metodi adottati dai medici come quello della plicometria, attraverso una pinza si afferra un lembo di pelle scostandolo dal muscolo, misurazione che si effettua sui fianchi, sulla vita, sulle cosce.

I valori ottenuti si inseriscono in una formula che servirà a determinare la massa grassa.

I medici utilizzano anche la bioimpedenziometria che determina massa grassa, massa magra e contenuto totale di acqua presente nel corpo. Si effettua attraverso un macchinario che somministra, tramite elettrodi opportunamente posizionati, corrente elettrica a bassa potenza e ad alta frequenza.

Questi test quindi ci daranno con precisione la percentuale di massa grassa da perdere per dimagrire.

Ovviamente sono metodiche adottate dai medici ai quali è opportuno rivolgersi soprattutto se il sovrappeso o l’obesità sono importanti.

Più in generale ecco le tabelle di riferimento per sapere se la nostra percentuale di massa grassa rientra nei parametri raccomandati.

Donne

Età

sottopeso

normopeso

sovrappeso

obeso

20-40 anni

Sotto il 21%

21-33%

33-39%

Oltre il 39%

41-60 anni

Sotto il 23%

23-35%

35-40%

Oltre il 40%

61-79 anni

Sotto il 24%

24-36%

36-42%

Oltre il 42%

Uomini

Età

sottopeso

normopeso

sovrappeso

obeso

20-40 anni

Sotto l’8%

8-19%

19-25%

Oltre il 25%

41-60 anni

Sotto 11%

11-22%

22-27%

Oltre il 27%

61-79 anni

Sotto il 13%

13-25%

25-30%

Oltre il 30%

 

LINK UTILI:

Aumentare la massa muscolare alimentazione, i cibi migliori

Tutto muscoli e niente cervello, ma è proprio vero? Sfatiamo un luogo comune

Per il peso forma cambia la formula per il calcolo della massa grassa

 

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Esercizi pettorali ; Donna

Consigli naturali per sopravvivere alle abbuffate pasquali

Leggi anche
  • esercizi a casa dopo il partoCome tornare in forma dopo il parto? 10 esercizi da fare a casa

    Dopo il parto, tornare in forma è l’obiettivo di tutte le neo mamme. Vediamo 10 esercizi da fare a casa per tornare in forma.

  • interno cosciaEsercizi interno coscia da fare sul divano

    Esercizi interno coscia, ecco come rassodare l’interno coscia direttamente sul divano.

  • esercizi kegelEsercizi di Kegel: si possono fare in gravidanza?

    Esercizi di Kegel, di cosa si tratta e si possono fare in gravidanza? Ecco svelata la risposta.

  • addominali sul divanoEsercizi addominali da fare sul divano

    L’attività fisica viene incontro anche ai più pigri. Ecco alcuni esercizi da fare comodamente sul divano per gli addominali.

Contentsads.com