Olio di vinaccioli, un alleato per la salute e la bellezza

L'olio di vinaccioli abbassa il colesterolo proteggendoci dall'aterosclerosi, stimola la crescita dei capelli e rende la pelle più elastica

L’olio di vinaccioli è un prodotto naturale che viene utilizzato sia in cucina, sia nella cosmesi per via delle sue proprietà benefiche. Scopriamone insieme le caratteristiche.

Proprietà dell’olio di vinaccioli

L’olio di vinaccioli viene estratto dai semi degli acini d’uva precedentemente essiccati.

Il prodotto viene utilizzato in cucina come condimento perché contiene sostanze antiossidanti e anticolesterolo. Per esempio, è ricco di acido linoleico e contiene anche acidi organici, flavonoidi e sali minerali come fosforo e calcio.

L’olio di vinaccioli contiene anche polifenoli e vitamina C, anch’essi ottimi antiossidanti utili a contrastare i radicali liberi e a prevenire l’invecchiamento cellulare.

Olio di vinaccioli per la salute

L’olio di vinaccioli apporta molti benefici alla nostra salute.

Essendo ricco di Omega-6, aiuta a ridurre il tasso di colesterolo ematico, proteggendoci così da rischi cardiovascolari e dall’aterosclerosi. Per beneficiare di questi effetti, però, bisogna assumere l’olio di vinaccioli con moderazione. Quest’ultimo, infatti, è ricco di lipidi, che potrebbero farci ingrassare, mentre grosse quantità di Omega-6 sono potenzialmente dannose per l’organismo perché interferiscono col metabolismo.

L’olio di vinaccioli contiene anche molte sostanze antiossidanti che migliorano la circolazione sanguigna e contrastano la fragilità capillare.

Inoltre, se assunto con costanza, l’olio allevia i sintomi dell’insufficienza venosa come crampi, pesantezza delle gambe, dolore, prurito ed edemi.

Olio di vinaccioli per la bellezza

L’olio di vinaccioli è un prodotto molto apprezzato anche in cosmesi, perché contiene un’elevata percentuale di antiossidanti. Proprio queste sostanze sono in grado di inibire gli enzimi coinvolti nella degradazione di collagene, elastina e acido ialuronico, proteggendo così la pelle dai danni del sole.

In questo senso, l’olio può essere assunto attraverso la dieta, oppure utilizzato esternamente e applicato attraverso un massaggio.

L’uso esterno dell’olio di vinaccioli si rivela utile anche per proteggere la pelle dagli agenti atmosferici e dal sole in caso di scottature. Un massaggio con il prodotto ha anche effetti rassodanti e tonificanti e stimola la circolazione capillare.

L’olio di vinaccioli è un ottimo rimedio anche per i capelli secchi, spenti e con doppie punte, perché riesce a nutrire in profondità la chioma, donandone idratazione e lucentezza. Infine, l’olio di vinaccioli, se massaggiato sul cuoio capelluto, stimola i cheratinociti, responsabili della crescita dei capelli.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carote, un elisir di buona e lunga vita

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, il triste annuncio: “Comprometto il benessere”

Leggi anche
Contents.media