Dieta senza carboidrati: aiuta a dimagrire?

La dieta senza carboidrati è da sempre molto utilizzata da chiunque desideri perdere peso in poco tempo. Vediamo di cosa si tratta.

Una delle diete più conosciute e seguite è senza dubbio la dieta senza carboidrati per dimagrire. Questo regime alimentare prevede di diminuire o di eliminare totalmente i carboidrati dall’alimentazione per perdere i chili in più e restare in forma. Si tratta di una dieta sicura in grado di apportare i nutrienti necessari a restare in salute.

Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi vantaggi.

Dieta senza carboidrati per dimagrire

Quando si parla di dieta senza carboidrati per dimagrire in realtà non si intende solo una tipo specifico di regime alimentare. Si intende un insieme di diversi modelli dietetici come ad esempio la dieta a zona, la dieta Atkins, la dieta Dukan e la dieta chetogenica che pur condividendo una restrizione dei carboidrati, hanno quadri metabolici differenti.

dieta senza carboidrait

È possibile dividere le diete senza carboidrati in tre grandi gruppi:

  • Le Diete Low Carb, ovvero diete a basso contenuto di carboidrati che ne contengono meno di 100 g al giorno
  • Le Diete Very Low Carb, ovvero diete a bassissimo contenuto di carboidrati che ne contengono tra i 20 g e i 70 g
  • Le Diete Chetogene, ovvero diete con meno di 20 g di carboidrati al giorno

La prima di queste tre diete è molto utile per dimagrire e risulta totalmente sicura dal punto di vista clinico.

La seconda e la terza invece sono utilizzate, sotto la supervisione attenta di un nutrizionista, nel trattamento di particolari condizioni. Per questo motivo quando si parla di dieta senza carboidrati si intende generalmente quella che prevede l’assunzione fino a 100 g di questi nutrienti.

dieta

Vantaggi della dieta senza carboidrati

Lo scopo principale di questo tipo di dieta è quello di far perdere chili, anche se alcune varianti più estreme sono molto utili a livello clinico per trattare determinate situazioni specifiche. Una dieta ipocalorica a basso contenuto di carboidrati, se ben fatta, aiuta a migliorare la glicemia e ad abbassare il colesterolo nel sangue. È molto utile anche per via delle sue capacità ossidative che le garantiscono di potenziare il metabolismo. Questa dieta contribuisce poi al ringiovanimento delle strutture cellulari.

Come abbiamo già detto, il punto principale di questa dieta è quello di accelerare il calo di peso. Un regime alimentare che prevede un basso apporto di carboidrati, se effettuato per periodi di massimo tre settimane, contribuisce a sostenere il dimagrimento più intensamente rispetto altri regimi dietetici.

Va detto che si tratta di un tipo di dieta che va effettuata per periodi brevi perché nel medio e lungo periodo, il vantaggio iniziale tende a ridursi sempre di più per poi arrivare a scomparire. Se volete perdere chili, vi suggeriamo quindi di iniziare con questo tipo di dieta per poi passare alla sana dieta Mediterranea.

Controindicazioni

Tra gli effetti collaterali più comuni ci sono mal di testa, stanchezza e difficoltà di concentrazione che sorgono all’inizio della dieta povera di carboidrati. Dopo i primi giorni in cui si segue questa dieta questi sintomi dovrebbero sparire da soli, ma poi potrebbero ripresentarsi più intensi dopo alcune settimane.

Un altro effetto collaterale è la stitichezza. Consigliamo di bere molta acqua e assumere integratori di probiotici, utili per preservare la salute dell’intestino.

Il miglior integratore da abbinare

Per sfruttare al meglio una dieta di questo genere, oltre all’attività fisica consigliamo di associare un integratore alimentare: Piperina e Curcuma Plus, il miglior prodotto a base d’ingredienti naturali che aiuta a dimagrire e perdere i chili in eccesso. Un integratore naturale che si usa nel campo del dimagrimento e apporta i seguenti benefici:

  • Recuperare le energie
  • Brucia ed elimina i grassi in eccesso
  • Accelera il metabolismo
  • Mantiene sotto controllo il peso e l’assorbimento dei grassi

Si tratta di un integratore naturale molto sicuro ed efficace, raccomandato da tantissimi nutrizionisti ed esperti del settore per le sue proprietà e qualità. Si compone d’ingredienti completamente naturali, quali:

  • Piperina: impedisce alle cellule adipose di accumularsi, interviene sui succhi gastrici rendendoli più acidi, oltre ad aiutare ad assimilare meglio il cibo
  • Curcuma: depura l’organismo e fa in modo che succhi gastrici non danneggino l’apparato digerente
  • Silicio colloidale: protegge tendini, ossa e pelle ed aumenta le prestazioni dei precedenti due ingredienti

Un integratore da assumere tutti i giorni due volte al giorno prima dei pasti principali e che bisogna accompagnare con un bicchiere d’acqua. Un prodotto che non ha né controindicazioni o effetti collaterali, essendo completamente naturale, inoltre è stato approvato dal ministero della salute e dai migliori nutrizionisti.

Se siete interessati al prodotto cliccate qui o sulla seguente immagine

Piperina e curcuma Plus provalo adesso

Dato che si tratta di un prodotto esclusivo, non si acquista né in parafarmacia o negozio, neanche nei siti online quali Amazon o Ebay, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto. L’utente interessato deve compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine approfittando della promozione che vede 2 confezioni al prezzo di 1 a 49 Euro con spedizione gratuita in tutta Italia e pagamento alla consegna al corriere in contanti in modo rapido e sicuro.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Betulla: come si assume e quali sono i benefici

I consigli alimentari per chi va in palestra: cosa mangiare

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.