Mal di testa forte prima del ciclo: i rimedi naturali

Tra i rimedi naturali efficaci contro il mal di testa forte prima del ciclo ci sono la valeriana, la melissa e il salice bianco

Il mal di testa prima del ciclo è una problematica comune che colpisce un gran numero di donne in età fertile. Proprio perché si tratta di un fastidio comune, esistono molti rimedi naturali efficaci. Vediamo quali sono.

Mal di testa forte prima del ciclo: perché avviene?

Il mal di testa prima del ciclo compare a causa del cambiamento ormonale che si verifica durante il ciclo mestruale. In un certo senso, infatti, il mal di testa prima del ciclo può essere considerato come una diretta conseguenza del calo del livello di estrogeni, progesterone e il contestuale aumento delle prostaglandine durate la fase mestruale.

Dopo l’ovulazione, infatti, si verifica uno squilibrio ormonale a cui sono legati i classici sintomi che accompagnano il ciclo come crampi addominali, dolori alla schiena e alle gambe e anche il mal di testa.

L’intensità del dolore dipende da diversi fattori: le donne che praticano sport, per esempio, subiranno un dolore meno intenso rispetto a coloro che conducono una vita sedentaria. Un eccesso di alcool e caffeina può contribuire all’insorgenza del mal di testa prima del ciclo, e anche un periodo stressante può comportare la comparsa di cefalea intensa. Fortunatamente è possibile correre ai ripari utilizzando alcuni efficaci rimedi naturali.

Mal di testa forte prima del ciclo: come eliminarlo con lo yoga

Lo yoga e la meditazione sono degli ottimi rimedi in caso di mal di testa prima del ciclo perché favoriscono il rilassamento di tutto il corpo. Praticare queste discipline in maniera regolare aiuta ad eliminare tutte le tensioni accumulate, inclusi il nervosismo e lo stress che possono causare il dolore alla testa. La posizione balasana, in particolare, risulta molto efficace sia a livello psicologico che fisico, facilitando il rilassamento di tutto il corpo.

Mal di testa forte prima del ciclo: come eliminarlo con l’alimentazione

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante nella cura del mal di testa prima del ciclo. Per attenuare il dolore, infatti, occorre adottare una dieta ricca di liquidi, prediligendo anche frutta, verdura e cibi ricchi di ferro, vitamina B6 e magnesio. Quest’ultimo è l’elemento più prezioso per contrastare il mal di testa prima del ciclo, perché aiuta ad eliminare tuti i sintomi premestruali, favorendo la memoria e la concentrazione.

Mal di testa forte prima del ciclo: come eliminarlo con gli analgesici naturali

Infine, per curare il mal di testa prima del ciclo, si può ricorrere ad alcuni analgesici naturali, che non presentano alcun effetto collaterale ma aiutano ad alleviare dolori e fastidi. Tra quelli più indicati, vi sono le radici di valeriana, che aiuta a combattere i dolori premestruali, e il salice bianco, che aiuta a rilassare il sistema nervoso. Infine, molto efficaci sono gli infusi a base di passiflora, valeriana o melissa, che favoriscono il naturale rilassamento.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Placche in gola: rimedi naturali e sintomi

La dieta di Carolyn Smith: cosa mangia

Leggi anche
  • saluteAlimenti ed esercizi per migliorare la circolazione delle gambe

    Per migliorare la circolazione del sangue nelle gambe è necessario fare attenzione agli alimenti che si consumano e praticare alcuni esercizi.

  • saluteSintomi e rimedi contro la bronchite asmatica

    Scopriamo quali sono i sintomi con cui si manifesta la bronchite asmatica e impariamo a conoscere anche i migliori rimedi.

  • come abbassare pressione sanguignaCome abbassare la pressione sanguigna naturalmente

    Per abbassare la pressione sanguigna in modo naturale biosgna eliminare lo stress e le cattive abitudini, come il consumo di alcool e fumo

  • saluteSintomi e rimedi contro la bronchite

    Scopriamo quali sono i sintomi principali della bronchite e impariamo anche a conoscere i migliori rimedi a cui affidarsi.

Contents.media