Unghie rotte: rimedi, cause e cosa fare per rinforzarle

A chi non è capitato nella vita di avere un'unghia rotta? Qual è la causa, i rimedi e cosa fare per rinforzarle.

Esistono numerosi rimedi casalinghi efficaci a base di estratti completamente naturali in grado di rendere le unghie più forti e più sane.

Purtroppo avere delle unghie sane e forti è davvero difficile a causa di alcune abitudini tipiche della routine quotidiana come la continua esposizione all’acqua, agenti chimici ed ulteriori prodotti che a lungo andare rovinano le unghie causandone la rottura.

Le unghie inoltre sono un vero e proprio biglietto da visita poiché rendono l’aspetto delle mani curato ed ordinato. Chi combatte giornalmente con le unghie deboli e fragili che si spezzano può trarre diversi benefici da alcuni metodi casalinghi, dei veri e propri rimedi della nonna in grado di rivelarsi un perfetto toccasana per la salute delle unghie.

Nella maggior parte dei casi le unghie si rompono perché sono estremamente delicate, bastano dei semplici impatti per far sì che si spezzino irrimediabilmente.

Le unghie fragili sono infatti molto sottili, quindi basta svolgere qualche faccenda quotidiana per causarne la rottura come ad esempio fare le pulizie domestiche o lavare i piatti.

Unghie rotte: quali sono le cause

Spesso si sottovaluta che le unghie deboli e sottili non dipendono da agenti esterni ma da circostanze del tutto fisiologiche, che sono alla base del loro stato di salute.

Alcuni fattori principali che indeboliscono le unghie sono:

Carenza di vitamina A e B: uno scarso apporto di vitamina A, B, proteine e ferro rende le unghie deboli e lungo andare possono anche divenire giallognole.

Scarsa quantità di calcio: il calcio è essenziale per ottenere unghie forti, tuttavia un basso apporto di questa sostanza è alla base di unghie fragili e sottili.

Patologie specifiche: le unghie deboli possono essere causate dalla presenza di patologie come anemia, scarsa circolazione sanguigna e disturbi della tiroide.

Difese immunitarie basse.

Agenti esterni: la costante esposizione a sostanze chimiche come prodotti sgrassanti, detergenti, candeggina, ammoniaca o disinfettanti e un eccessivo contatto con l’acqua indeboliscono a lungo andare le unghie.

Rimedi naturali per rinforzarle

È possibile ricorrere a diversi rimedi casalinghi a base di sostanze naturali per rendere le unghie più robuste e sane. Tra i rimedi più efficienti si trovano:

succo di limone unito ad un pò di zucchero;
aceto di mele mescolato con acqua tiepida;
• soluzione a base di olio di ricino e un piccola quantità di miele;
• composto a base di due cucchiai di bicarbonato di sodio diluiti in acqua (100 ml);
• pressare dell’aglio crudo, dopodiché unire un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva;
• composto a base di polpa di papaya (100 gr) a cui unire dell’olio di mandorle e albume d’uovo.

Tutti questi rimedi risultano efficaci per rinforzare le unghie e favorirne la crescita: una volta scelto il rimedio naturale più adatto alle proprie necessità è sufficiente applicare il composto direttamente sulle unghie e lasciare che le proprietà degli ingredienti agiscano in profondità dell’unghia per alcuni minuti. Infine risciacquare il tutto utilizzando dell’acqua tiepida. Si raccomanda di eseguire il trattamento regolarmente al fine di ottenere i benefici desiderati.

Unghie rotte e fragili: che fare?

Ecco alcuni consigli utili per intervenire in caso di unghie rotte o fragili.

Attenzione innanzitutto al lavaggio dei piatti: è preferibile effettuarlo solo una volta al giorno e ricorrere all’uso di detersivi biologici utilizzando regolarmente dei guanti in lattice. Allo stesso modo deve essere ridotto il più possibile l’uso di acetoni e smalti poiché a lungo andare rendono le unghie secche e aride.

Aumentare l’assunzione di proteine è inoltre indicato per evitare che le unghie si spezzino, pertanto si consiglia di consumare più verdure a foglie verdi e carne. A questi alimenti è bene abbinare un consumo regolare di uova, noci, burro, olio di lino e altre tipologie di verdure.


Infine è bene tagliare le unghie rotte e spezzate per farle ricrescere più forti ed evitare che continuino a deteriorarsi magari applicando un cerotto per proteggere la parte danneggiata oppure limarle semplicemente.

Ricordiamo che su Amazon è possibile ordinare vari kit di ricostruzione unghie. Vi mostriamo di seguito i kit maggiormente ordinati

Tag

Scrivi un commento

1000

Capelli mossi corti con piastra

Irritazione alla pelle del viso per il freddo: cause e rimedi

Leggi anche
  • Elimina i capelli grassi con la maschera allo zenzeroCapelli grassi: ricetta maschera fai da te con mela e zenzero

    Capelli che si sporcano subito e prurito in testa? Realizzate una maschera per capelli grassi con mela e zenzero seguendo la nostra ricetta.

  • I capelli si spezzano? Prova la maschera per capelli fragili allo yogurtRinforza i capelli fragili con la maschera allo yogurt

    Capelli che si spezzano? Rendi più forte la tua chioma preparando a casa una maschera per capelli fragili con miele, uovo e yogurt.

  • pelle irritata e arrossataPelle irritata e arrossata: cause e rimedi

    Le cause di una pelle irritata e arrossata possono essere molte. Tuttavia esistono dei rimedi naturali ed efficaci in grado di eliminare il disturbo

  • Combatti i capelli secchi con la maschera olio di oliva e mieleCapelli secchi: come realizzare la maschera con olio di oliva e miele

    Nutrire i capelli in maniera naturale è possibile. Realizzate una maschera per capelli secchi con olio di oliva e miele seguendo la nostra ricetta.

  • 
    Loading...
  • Capelli fragili: rinforzali con la maschera a base di bananaCapelli fragili: rinforzali con la maschera a base di banana

    Puoi rinforzare i capelli sciupati preparando a casa una maschera per capelli fragili a base di banana.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.