Carenze nutrizionali di vegani e vegetariani: gli integratori migliori

Gli integratori per sopperire alle carenze nutrizionali di vegani e vegetariani.

Negli ultimi tempi un numero elevato di persone decide di adottare una dieta vegana o vegetariana, essendo regimi alimentari privi di carne prevengono le cosiddette “malattie del benessere“, ad esempio diabete, obesità, patologie cardiovascolari e alcune tipologie di cancro.

Purtroppo come in ogni situazione si presenta il rovescio della medaglia, vegani e vegetariani potrebbero presentare infatti carenze nutrizionali, la mancata assunzione di proteine animali potrebbe portare a un deficit nel fabbisogno di ferro, vitamina B12, acidi grassi.

L’assenza di latte e derivati non permette al corpo di assumere proteine ad alto valore biologico e calcio.

Un modo efficace per affrontare il problema è assumere integratori, a seguire un approfondimento sulle differenze delle diete vegane e vegetariane ed una breve guida per la scelta degli integratori migliori.

Carenze nutrizionali: la dieta di vegetariani e vegani

La dieta vegana è simile a quella vegetariana in quanto esclude proteine di origine animale, come carne, pesce, crostacei e molluschi con l’aggiunta di un’ulteriore limitazione, i vegani non assumono tutti ciò che deriva dagli animali come uova, formaggi, miele e latte.

Un vegano si nutre quindi di alimenti di origine vegetale come frutta in guscio, frutta, ortaggi legumi e cereali, da combinare sapientemente per ottenere il quantitativo corretto di aminoacidi essenziali, è importante unire cereali e legumi per aumentare il valore biologico delle proteine vegetali.

Il vegetarianismo invece è una dieta basata principalmente su frutta e verdura ma povera di grassi animali. Possono mangiare quindi uova, formaggi, latticini.

Quali sono gli integratori migliori?

Gli integratori aiutano a sopperire le carenze causate da questi regimi alimentari, e si rilevano fondamentali in determinati momenti della vita, ad esempio durante la gravidanza, l’allattamento, l’accrescimento e la menopausa. Sono consigliati comunque a tutti per integrare l’alimentazione e supportare le funzionalità dell’organismo.

Il Ministero della Salute dedica una pagina informativa agli integratori definendoli come prodotti destinati all’integrazione della dieta, trattasi di sostanze che hanno un effetto nutritivo o fisiologico come aminoacidi, fibre, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali.

Sono prodotti di libera vendita quindi facilmente reperibili in farmacie, parafarmacie, erboristerie e anche supermercati.

Integratori per vegani e vegetariani

Per le diete vegane e vegetariane sono utili integratori che assicurano l’apporto di vitamina D e calcio per prevenire complicazioni scheletriche, cobalamina in pastiglie o iniezioni, ferro ferroso e aminoacidi essenziali.

Spesso nelle persone che seguono questa tipologia di regime alimentare si notano carenze di Omega 3 e zinco. Gli omega 3 sono grassi polinsaturi fondamentali, è importante la loro presenza per garantire una dieta sana e bilanciata. Si consiglia quindi di controllare la loro presenza nell’integratore prescelto.

Gli integratori che contengono ferro inoltre prevengono l’insorgere di una particolare anemia, quella sideropenica, frutta e verdura ne contengono piccole percentuali però apportano anche sostanze che ne riducono l’assorbimento. È consigliabile quindi assumerlo attraverso altre modalità.

Benefici

Decidere di intraprendere un percorso di mutazione del regime alimentare non è facile, spesso ci si avvicina a queste diete per motivazioni etiche, ad esempio alcune persone pensano che non sia corretto uccidere animali per scopi nutritivi altri si avvicinano al vegetarianismo per ragioni motivazioni salutistiche pensando che sia il modo più corretto di mangiare.

Sicuramente i benefici di queste diete sono numerosi e tangibili, nonostante questo è di fondamentale importanza utilizzare gli integratori migliori sul mercato per far fronte alle carenze alimentari che si incontrano e vivere in salute seguendo una dieta bilanciata.

Il miglior integratore naturale vegano

in questo contesto, si segnala il miglior integratore naturale vegano per gestire la propria dieta naturale e per perdere peso: piperina e curcuma plus. Questo integratore sta ottenendo successi e consensi grazie alle testimonianze positive di chi lo sta utilizzando e dai benefici riscontrati da consumatori ed esperti. Attualmente è l’integratore più abbinato alle varie diete (non solo vegane) per ritornare in forma in modo equilibrato e senza rischi. Per questo è riconosciuto come il miglior integratore naturale.

Oltre alla piperina, questo integratore sfrutta i principi dimagranti della curcuma . La curcuma è una spezia disintossicante e dimagrante che, però, per essere biodisponibile nel nostro organismo ha bisogno di una sostanza accelerante: la piperina.

Il prodotto si assume sotto forma di compresse, da deglutire con acqua o altro liquido nella misura di quattro volte al giorno, due volte un po’ prima dei pasti principali. Non ha controindicazioni, eccetto particolari malattie e condizioni; si tratta, infatti, di un prodotto del tutto naturale. Contiene anche il silicio colloidale, che serve a rinforzare le ossa, i muscoli e le nostre articolazioni.

Per ulteriori informazioni, potete cliccare qui o sulla seguente immagine.

E’ possibile acquistare questo prodotto originale ed ufficiale soltanto tramite il sito ufficiale dell’azienda, non essendo disponibile né presso negozi o parafarmacie e nemmeno su siti online come Amazon o eBay. E’ necessario recarsi sul sito ufficiale e cliccare su Ordina Ora. In pochissimo tempo avrete accesso ad un modulo da compilare online con i vostri dati personali. Avete quindi modo di scegliere il tipo di pagamento che intendete effettuare. Si può pagare con il contrassegno, cioè all’avvenuta ricezione della merce, oppure con il Paypal o con la carta di credito: si tratta di metodi tutti ampiamente sicuri. Le spese di spedizione sono gratuite, essendo del tutto a carico della società fornitrice. Attualmente, è presente una promozione che consente l’acquisto di quattro confezioni del prodotto al prezzo di una, ossia di 49 €.

Piperina e Curcuma Plus è un integratore che supporta un dimagrimento intelligente, sano e senza rischi . A testimonianza di ciò, troverete sul sito ufficiale numerose testimonianze, rilasciate da persone che l’hanno già provato e che si sono sentite soddisfatte dal suo uso. Inoltre, al momento, per il cambio di stagione, è presente una forte promozione: 4 confezioni sono disponibili al prezzo di una (49€ invece di 196€)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Disturbo distimico: il disturbo dell’umore e il suo significato

Rilassare i muscoli della schiena: tutti gli esercizi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.