Notizie.it logo

La dieta del fantino per dimagrire velocemente: il menu settimanale

dieta del fantino

La dieta del fantino funziona davvero? A chi è piu adatta? I consigli.

La dieta del fantino è un regime alimentare molto in voga negli anni ‘70. Il fantino infatti in vista di una gara per poter mantenere la sua agilità seguiva questa dieta che gli permetteva di perdere qualche chilo e di migliorare le sue performance sportive.

Da qui la diffusione di questa dieta anche tra chi desidera perdere una taglia in poco tempo e con pochi sacrifici.

In realtà la dieta del fantino è una dieta iperproteica e ipocalorica completamente sballata. Per tre o quattro giorni si mangiano solo proteine, carne alla griglia o pesce, uova, formaggi stagionati che sono più proteici e niente frutta, niente verdura e nemmeno carboidrati e fibre.

Dieta del fantino: funziona davvero?

Il dimagrimento è rapido come in tutte le diete iperproteiche, tre chili in tre giorni con un’assunzione di 1000 – 1200 calorie giornaliere. Ovviamente quello che si perde in modo così veloce è in realtà acqua e l’effetto yo-yo è dietro l’angolo!

Quindi seguitela per soli tre giorni e magari solo in vista del week end al mare.

Ma vediamo in cosa consiste il menù tipo della dieta del fantino.

Il menu settimanale

Colazione

Caffè senza zucchero

spuntino 100 gr di Emmental con un bicchierino di Marsala

Pranzo

150 gr di carne o pesce cotti alla griglia

merenda

come lo spuntino

Cena

come il pranzo

Negli altri due giorni di dieta si ruotano gli alimenti permessi, al posto della carne ad esempio potete consumare un paio di uova, oppure del pollo se il giorno prima avete consumato carne rossa.

Non consigliata a chi soffre di problemi al fegato o patologie particolari.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.