Notizie.it logo

5 modi per idratare la pelle in modo naturale

idratare la pelle

Per non trascurare la pelle un aspetto molto importante è l'idratazione: i migliori metodi naturali.

Quando la pelle è in sofferenza e si mostra troppo secca, troppo grassa o piena di bolle, non sempre è necessario affidarsi a cosmetici con ingredienti chimici. In natura, infatti, c’è tutto ciò che serve per avere una pelle liscia e ben nutrita.

Avere un buon livello di idratazione sulla pelle è essenziale, poiché da qui si riesce a percepire anche la salute del nostro organismo. A volte, infatti, alcuni fattori tendono a compromettere la corretta idratazione e uno di questi è proprio la dieta. Se questa è scorretta e ci si aggiunge anche prodotti sbagliati o troppo aggressivi, il risultato è una pelle poco sana. Allora come idratare la pelle in modo naturale? Ecco alcuni semplici consigli da seguire per avere buoni risultati in poco tempo.

5 modi per idratare la pelle naturalmente

Dieta e idratazione

Prima di tutto è bene tenere sempre sotto controllo la dieta. Una corretta alimentazione, infatti, porta benefici su tutto il corpo e sulla pelle. La prima regola, quindi, è quella di bere almeno due litri d’acqua al giorno, sia d’inverno che d’estate. A questa azione, poi, va aggiunto anche un sufficiente apporto di frutta e verdura. Viene consigliata dagli esperti almeno una quantità pari a cinque porzioni.

Ci sono altri alimenti che possono influire sulla corretta idratazione della pelle? Sicuramente il miele e lo yogurt sono dei buoni alimenti. Questi, però, non sono solo buoni da mangiare ma possono essere inseriti anche nella propria beauty routine, quindi, anche nella preparazione di creme e maschere.

Il miele, ad esempio, se viene applicato sul viso proprio come una maschera, dopo un periodo di posa di dieci minuti, addolcisce la pelle del viso e purifica lo strato sottostante.

Un ultimo consiglio? L’olio di borragine, se ingerito in pillole, è importante per diminuire la secchezza della pelle. è facilmente reperibile in farmacia ed erboristeria.

La costanza della beauty routine

Nella beauty routine, molto spesso, ci sono degli errori che si commettono. Uno di questi è non struccarsi a fine giornata e non utilizzare creme idratanti a base naturale. Cosa fare allora? È bene acquisire praticità in queste abitudini e acquistare prodotti che siano in grado di mantenere il livello di idratazione costante.

Sono efficaci le creme a base di calendula e tea tree, che riescono anche a lenire alcune infiammazioni a livello cutaneo.


Le maschere

Per idratare il viso le maschere sono più che necessarie. Queste devono essere utilizzate almeno ogni quindici giorni e la preparazione deve essere prettamente a base di elementi naturali. In commercio che ne sono diverse, adatte ad uno specifico tipo di pelle, grassa, secca o infiammata. L’argilla, ad esempio, è un buon rimedio contro la pelle secca e sensibile.

Oli naturali

In passato, per idratare la pelle, veniva usato molto spesso l’olio d’oliva, di mandorle o cocco. Il primo e il secondo sono fortemente indicati per la pelle secca. Restituiscono, dopo poche applicazioni, una corretta idratazione del viso. L’olio di mandorla, inoltre, grazie al suo odore neutro può essere aggiunto ad una maschera preparata in casa e, infine, se combinato con altri oli essenziali, magari profumati, può potenziare il suo effetto.

Per quanto riguarda l’olio di cocco, invece, per far sì che questi sprigioni le sue qualità benefiche per la pelle e la idrati alla perfezione, deve essere naturale al 100%. In commercio, infatti, esistono oli di cocco che, al loro interno, contengono parabeni o componenti chimici dannosi per la salute della pelle.

Creare cosmetici naturali

Per idratare la pelle in modo naturale è possibile anche creare dei cosmetici in casa, un esempio è il latte detergente. Questo lo si può preparare con un po’ di latte, un pentolino e un olio profumato a propria scelta. Quello di argan o di karitè, ad esempio, è davvero efficace per il nutrimento della pelle ed è molto aromatico.

Un ultimo consiglio è quello di evitare un tonico commerciale. Con l’acqua ipertermale, ricca di sali minerali, si potrà idratare correttamente la pelle in modo semplice e veloce. Questa, infatti, viene spesso venduta in spray ed è facilmente utilizzabile vaporizzandola sul viso. Il risultato è una pelle idratata e mai più secca.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.