I benefici dell’olio di argan alimentare

L'olio di argan alimentare può essere utilizzato per condire diverse pietanze e trarne diversi benefici a livello salutare.

L’olio di argan alimentare non viene utilizzato per cotture ad alta temperatura, ma andrebbe aggiunto a crudo. E’ impiegato come condimento , e unito ad altri ingredienti per dare il caratteristico sapore di nocciola ai piatti sia dolci che salati.

Ad esempio per le insalate, lo yogurt o mescolato al miele. Attribuisce un tocco particolare a pietanze come il cous cous e le zucchine, aggiungendolo a cottura ultimata. Può essere servito a crudo su una fetta di pane oppure mescolato al limone come accompagnamento per le insalate.

Le proprietà dell’olio di argan alimentare

Se assunto a digiuno prima di colazione, mescolandone un cucchiaio ad uno di miele, l’olio di argan alimentare regala energia e vitalità per affrontare la giornata.

Antiossidanti, acidi grassi essenziali e vitamina E sono i componenti preziosi di quest’ olio che ha il pregio di aiutare la perdita di peso, abbassare il colesterolo, migliorare la circolazione, prevenire alcune forme tumorali, rafforzare il sistema immunitario e ridurre la resistenza all’insulina.

Olio di argan in cucina

L’olio di argan alimentare è uno degli ingredienti base della cucina marocchina .In Marocco si usa offrire agli ospiti come segno di benvenuto quest’ olio mescolato a miele e mandorle, ottenendo una crema chiamata amblou bedi servita solitamente insieme al pane ed alla menta.

Per preparare questa crema a casa sono necessari: 250g di mandorle, 100g di miele e 500 ml di olio di argan. Bisogna per prima cosa dorare le mandorle in una padella e frullarle. Successivamente unire il miele e mescolare il composto , infine aggiungere l’olio di argan poco alla volta.

Olio di argan in medicina

L’olio di argan viene utilizzato anche nella medicina tradizionale marocchina come regolatore della digestione, per le malattie gastrointestinali e come stabilizzatore dei livelli di zucchero nel sangue.

Inoltre, da secoli è riconosciuto per le sue proprietà cardio protettive e per il trattamento di infezioni della pelle. Secondo alcuni dati epidemiologici , l’uso costante di quest’olio può avere effetti protettivi contro le neoplasie.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riparare un’unghia del piede rotta in modo corretto

Acne: tutto ciò che c’è da sapere

Leggi anche
  • Elisabetta CanalisLa dieta di Elisabetta Canalis: cosa mangia e come restare in forma

    Elisabetta Canalis vanta da sempre un fisico invidiabile. Per restare in forma la showgirl sarda segue una dieta specifica: scopriamola insieme.

  • pesca nocePesca noce, un frutto dalle molteplici proprietà benefiche

    La pesca noce aiuta a migliorare la digestione, il metabolismo e la salute del cuore, prevenendo il rischio di glicemia e colesterolo alti.

  • spinaciSpinaci: le controindicazioni per tiroide e reni

    Gli spinaci sono un alimento ricco di benefici per la salute. Le persone che soffrono di problemi ai reni o alla tiroide però dovrebbero evitarli.

  • frutta secca a guscioFrutta secca a guscio: i benefici per l’organismo

    La frutta secca a guscio aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e contiene molti sali minerali, fibre e antiossidanti.

Contents.media