Palestra in casa: un allenamento a misura di salotto

Palestra in casa: cosa devi sapere per allestire una palestra nel salotto.

In questo periodo in cui il tempo non è clemente, i portafogli languono e subentra un senso di apatia e svogliatezza di fronte alla mancanza di luce come fare per potersi mantenere in forma in vista della prossima estate? Semplice, potete allestire una piccola palestra in casa!

Palestra in casa: tipi di allenamento

Anche in casa si possono raggiungere ottimi risultati con l’utilizzo di pochi attrezzi. Prima di tutto ricordiamo che esistono vari tipi di allenamento, esiste quello aerobico, quello per migliorare la forza e lo stretching, utilissimo per diventare flessibili e elastici. A seconda dell’obiettivo da raggiungere devi scegliere quello che più ti si addice.

Lavoro aerobico

Il lavoro aerobico è così chiamato perchè l’ossigeno è parte determinante dello sforzo fisico.

un esercizio prolungato per almeno 5 minuti inizia a diventare aerobico, e lo diventa totalmente una volta superati i 20 minuti. L’allenamento aerobico viene utilizzato per ridurre il grasso corporeo, per aumentare la resistenza e il matabolismo. Essendo un allenamento a bassa intensità e a lunga durata ha notevoli benefici anche sull’umore.

Allenare la forza

L’allenamento della forza ha come obiettivo principale quello di sviluppare la muscolatura e la sua forza.

Molti degli esercizi che servono a migliorare la forza comprendono l’utilizzo di sovraccarichi e quindi l’uso di pesi o macchine adeguate.

Stretching

Infine, lo stretching permette di aumentare la flessibilità muscolare e l’allungamento dei tendini e dei muscoli. inoltre, permette di mantenere mobili le articolazioni, migliorando la loro capacità di fare movimenti ampi e rendendoci dunque più flessibili.

I giusti attrezzi

Non potrete fare a meno di alcuni piccoli ed economici attrezzi come il tappetino per gli esercizi a terra, un paio di cavigliere e delle bande elastiche che si differenziano nel colore in base all’intensità.

Il resto dell’attrezzatura varia in base all’obiettivo che volete raggiungere. Secondo quanto detto prima, se lo scopo dell’allenamento è dimagrire, dovremo svolgere un allenamento aerobico e vi servirà senza dubbio una cyclette per il riscaldamento e l’allenamento cardiovascolare. In commercio ve ne sono di tantissimi tipi anche pieghevoli e a misura di mini appartamento. Se amate lo step basta una semplice pedana che troverete nei negozi di articoli sportivi a prezzi modici.

Se siete più interessati a rendere il vostro fisico tonico e quindi ad aumentare la forza dei vostri muscoli, bisognerà prendere delle kettlebell. Un’alternativa ancora più economica a questa sono due manubri o due bottigliette d’acqua da mezzo litro come pesetti. Per quanto riguarda gli esercizi da eseguire potete adoperare un dvd come quelli di Jill Cooper oppure uno di Total body workout. Dipende tutto dall’obiettivo che avete in mente.

Per lo stretching invece, non sono necessari attrezzi specifici, dato che vengono svolti tutti a corpo libero, avrete bisogno solo di un tappetino. L’importante è cominciare a muoversi. Poi con il sole potrete spostare la vostra attività all’aperto traendone sicuramente benefici maggiori. L’importante è stare sempre attenti a come svolgete gli esercizi, guardate qualche video o seguite i consigli degli esperti per evitare di farvi male.

Scrivi un commento

1000

Prevenire le problematiche della menopausa: gli integratori

L’incompatibilità sessuale è un fenomeno comune nelle coppie

Leggi anche
  • Mal di schiena: errori da evitare per restare in saluteMal di schiena: evita i 4 errori più comuni

    Troppo spesso commettiamo senza accorgercene errori che causano il mal di schiena. Impariamo a conoscerli per evitarli e restare in salute.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: benefici ed esercizi

    Praticare lo yoga in gravidanza apporta diversi benefici all’organismo, migliora la respirazione e prepara al parto.

  • massa magra: cos'è e a cosa serveMassa magra: quanto è importante controllarla?

    Se sei uno sportivo incallito, ti sarà capitato di sentir parlare di massa magra: sai esattamente di cosa si tratta?

  • camminata consapevoleCamminata consapevole: i consigli contro ansia e preoccupazione

    La camminata consapevole è un’attività fisica soft che aiuta a eliminare ansia, stress e depressione e a ritrovare il benessere psicofisico

  • 
    Loading...
  • Zumba Fitness a casaZumba a casa: il mix perfetto di ballo e allenamento

    Zumba a casa: dimagrire e rassodare divertendosi e stando comodamente nel proprio salotto.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.