Benefici e controindicazioni della tisana di equiseto

La tisana di equiseto è una bevanda ricca di benefici per la salute, ma è bene conoscere anche le sue controindicazioni per evitare problemi.

La tisana di equiseto è una bevanda ricca di proprietà benefiche e quindi i motivi per consumarla sono davvero numerosi. Per evitare di avere problemi è comunque fondamentale conoscere le controindicazioni che possono sorgere. Scopriamo quindi tutto sulla bevanda in questione e impariamo a prepararla.

Come preparare la tisana di equiseto

Per preparare la tisana di equiseto è necessario semplicemente aggiungere un cucchiaio di equiseto in una acqua fredda. Portate poi ad ebollizione l’acqua e dopo qualche minuto spegnete il fuoco. Coprite il recipiente e lasciate in infusione per almeno dieci minuti.

A questo punto dovrete filtrate il tutto e berlo ancora caldo. Per sfruttare a pieno dei suoi benefici è bene sorseggiare la bevanda lontano dai pasti.

Benefici della tisana di equiseto

I benefici che si ottengono bevendo la tisana di equiseto sono davvero numerosi. In particolare questa bevanda è ottima per migliorare la salute delle ossa in quanto contiene grandi quantità di sali minerali come silice, calcio, magnesio e potassio. Proprio per questo motivo è in grado di promuovere la remineralizzazione del sistema osteo-articolare.

Bere la tisana di equiseto è utile anche per contrastare la fragilità delle unghie rendendole più forti.

La bevanda è in grado anche di ridurre la perdita di capelli e quindi è ottima per chi soffre di alopecia.

L’equiseto è anche un ottimo diuretico e per questo è consigliato allo scopo di eliminare le tossine e le scorie metaboliche.

Si tratta poi di un grande capilloprotettore per via della sua azione astringente sui vasi sanguigni. Vanta poi capacità cicatrizzanti e quindi è in grado di riparare i tessuti.

Controindicazioni della tisana di equiseto

Bere tisana di equiseto in generale non comporta problemi. Le persone che utilizzano medicinali per l’ipertensione o diuretici dovrebbero comunque parlarne prima con il proprio medico in quanto la bevanda potrebbe interferire con questi farmaci.

La tisana di equiseto è controindicata anche per le donne in gravidanza e per le donne che stanno allattando.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mal di testa forte e febbre: rimedi naturali

Alghe marine, il cibo per eliminare le scorie dall’organismo

Leggi anche
  • rimedi naturaliI migliori rimedi naturali in caso di carenza di ferro

    Per risolvere il problema della carenza di ferro è possibile sfruttare alcuni rimedi naturali: scopriamo quali sono i migliori.

  • Vertigini e sonnolenza da cervicale: rimedi naturaliCervicale, vertigini e sonnolenza: i rimedi naturali

    Tra i sintomi collegabili ad una infiammazione del tratto cervicale abbiamo anche vertigini e sonnolenza. Scopriamo come risolverli con rimedi naturali

  • rimedi naturali colesterolo trigliceridiI rimedi naturali contro colesterolo cattivo e trigliceridi alti

    Tra i rimedi naturali più efficaci contro il colesterolo cattivo e i trigliceridi ci sono il riso rosso fermentato, il carciofo e il tarassaco

  • rimediCome stimolare naturalmente la ricrescita delle gengive

    Per stimolare naturalmente la ricrescita delle gengive è possibile affidarsi ad alcuni rimedi naturali: ecco i tre migliori.

Contents.media