Dieta lampo per perdere liquidi: cosa mangiare?

Dieta lampo per perdere liquidi: ecco cosa mangiare per un massimo di 3 giorni, per perdere liquidi.

Tra le prime vip a parlare e far diventare popolare questo regime alimentare in Italia è stata Romina Power che ha, tempo fa, voluto raccontare ai suoi follower la sua “dieta miracolosa” che le aveva permesso di perdere 6 kg in 12 giorni.

Ecco in cosa consiste la dieta lampo per perdere liquidi.

Dieta lampo per perdere liquidi

Romina Power ha deciso di sperimentare una dieta liquida, per smaltire in fretta i chili di troppo. Ma quello che vi suggeriamo noi è di seguire questo regime alimentare solo per 3 giorni.

La dieta dei liquidi resta tra le piu’ amate da molte star, tra cui Miranda Kerr, Salma Hayek e Gwyneth Paltrow. Ma in primo luogo, non può essere seguita da tutti, poi, deve essere fatta per un limitato periodo di tempo e seguendo regole specifiche.

Ecco in cosa consiste la dieta lampo che aiuta a perdere liquidi.

La dieta liquida è un regime alimentare basato sull’assunzione predominante di cibi liquefatti (o di vere e proprie bevande): quali ad esempio: centrifugati, zuppe, succhi e frullati. Le verdure più indicate per realizzare creme e centrifugati sono: cipolle, porri, cavolo, verza, zucchine, spinaci, bietole. Tra i frutti, escludete la banana e l’albicocca. Tale dieta deve essere seguita solo per un breve periodo di tempo, e quindi un massimo di due o tre giorni.

La funzione della dieta liquida è principalmente dimagrante, anche se (come per altri regimi alimentari) vari specialisti la utilizzano per ripristinare i parametri metabolici alterati da certe malattie del ricambio.

Essendo una dieta che elimina i liquidi in eccesso all’interno del proprio organismo ha una forte capacità depurativa e disintossicante, quindi è un’ottima arma contro la cellulite.

Schema dei tre giorni della dieta liquida

Trattandosi di una dieta lampo e quindi sbilanciata non può essere seguita per più di 2 o 3 giorni come detto, a seguito dei quali ne possono seguire 4 di mantenimento.

La dieta dei liquidi è perfetta ad esempio, dopo le feste natalizie, in generale a seguito di abbuffate o in periodi in cui si è un po’ ecceduto con il cibo e soprattutto prima dell’estate.

È tra i regimi alimentari più efficaci soprattutto per chi ha un sovrappeso superiore agli 8 kg: può essere una buona soluzione iniziale per dimagrire i primi 3-4 kg e poi procedere con altri schemi alimentari specifici.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La beauty routine di Charlotte Casiraghi: i segreti di bellezza

Come riutilizzare la cera delle candele: consigli utili

Leggi anche
  • dieta di NoemiDieta di Noemi: i benefici del metodo Tabata

    Con la dieta di Noemi e il metodo Tabata, a base di allenamento cardio intenso, si ottengono risultati ottimali per un fisico asciutto.

  • paolo del debbioLa dieta di Paolo Del Debbio: come ha fatto a perdere 30kg?

    Paolo Del Debbio, giornalista e conduttore televisivo, è dimagrito fino a 30 kg. Ecco la dieta che ha seguito.

  • elettra lamborghiniLa dieta di Elettra Lamborghini: cosa mangia la cantante?

    Elettra Lamborghini, cantante e influencer, è in perfetta forma. Ecco la dieta seguita dalla cantante, regina del twerking.

  • dieta antinfiammatoriaDieta: come perdere gli ultimi difficili chili

    Consumare una colazione abbondante e dei pasti dove si privilegiano le proteine, permette di perdere con facilità gli ultimi chili della dieta.

Contentsads.com